Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
Hardware info & testing

APC Smart-UPS 2200 XLINET

Hardware » » Periferiche » » UPS » » APC Smart-UPS 2200 XLINET
Descrizione:

Pc-facile ha provato per voi questo UPS che, visto il costo e le prestazioni, è diretto soprattutto a studi professionali, a piccole imprese o per salvaguardare la funzionalità di un server.

Installare il gruppo di continuità di tipo “Line Interactive” esaminato è stato alquanto semplice: è stato connesso mediate cavo seriale (RS-232) ad un computer con sistema operativo Linux Mandriva 2005LE; tramite cavi di alimentazione specifici abbiano unito l'UPS al computer ed al monitor. Per quanto riguarda il software per Linux, nel CD è contenuto il programma di gestione in formato pacchettizzato .rpm preparato per Red Hat 7.1, piuttosto datato. Dal sito del produttore è possibile scaricare il pacchetto aggiornato previa registrazione piuttosto invasiva. Abbiamo quindi optato per il programma distribuito con Mandriva, apcupsd.

Siamo passati quindi a provare sul campo l'UPS. Per testarne la risposta alla mancanza di rete elettrica non è stato necessario staccare la spina (anche se abbiamo provato) in quanto è presente il pulsante di test frontalmente al dispositivo. Immediatamente, un allarme acustico ha avvisato dell'intervento del gruppo di continuità unitamente alla segnalazione mediante led luminosi (da verde ad arancio) del passaggio dalla rete alle batterie tampone. Inoltre, tramite cavo seriale, il sistema operativo è stato avvisato dell'intervento dell'UPS ed il fatto registrato in un apposito file di log (/var/log/apcupsd.events). Leggendo il file si è potuto notare che il dispositivo procede periodicamente ad un self-test al fine di valutare eventuali problemi all'interno dell'UPS stesso.

Naturalmente è possibile, tramite il software in dotazione, essere avvisati sullo stato di funzionamento dell'UPS nonché procedere allo shutdown del sistema operativo per esaurimento delle batterie tampone.

Il caso ha voluto che, durante la prova, vi fosse un temporale che ha momentaneamente fatto mancare la corrente elettrica. Mentre alcuni computer si sono riavviati, il nostro protetto dall'UPS non ha avuto alcun problema: è stato udibile l'intervento del gruppo di continuità e l'attività è continuata senza interruzioni.

Nel complesso, l'UPS è stato all'altezza delle aspettative senza farci rimpiangere la mancanza di un piccolo monitor a cristalli liquidi per le informazioni principali o di porte USB.

In dotazione CD con utility (per vari sistemi operativi), manuale, cavo seriale e cavo di alimentazione.


Vantaggi:
  • In grado di soddisfare tutte le esigenze più comuni
  • Allarme acustico
  • Pulsante di test dell'UPS
  • Pienamente supportato da Linux


Svantaggi:
  • Un po' rumoroso
  • Linea spartana
  • Obbligo di registrazione per avere l'aggiornamento software


Hardware correlati a "APC Smart-UPS 2200 XLINET ":

Caratteristiche:

Mostra tutte le caratteristiche Mostra tutte le caratteristiche
Paragona schede Paragona schede
  • Dimensioni (LxAxP)
  • 196,0 x 432,0 x 546,0 mm

  • Peso
  • 55,00 Kg

  • Porte di interfaccia
  • DB-9 RS-232, Smart-Slot

  • Potenza nominale
  • 2200VA (1600 W)

  • Prese in uscita
  • 8

  • Tempo di backup a pieno carico
  • 9.7 minuti (1600 Watt)


Dati:

Produttore: American Power Conversion Corp.
Costo: €1.245,49 [Compra APC Smart-UPS 2200 XLINET ]
Sistemi Operativi: Linux/95/98/ME/NT/2K/XP
Software in dotazione: PowerChute plus
Convenienza: 8
Facilità d'uso: 9
Qualità/Affidabilità: 9
Innovazione: 6
Voto complessivo: 8
Settings e consigli: Forum Tips 'n tricks


Immagini:
APC Smart-UPS 2200 XLINET : Vista frontare
Vista frontare


APC Smart-UPS 2200 XLINET : Vista da tergo
Vista da tergo



Ultimo aggiornamento scheda:  07/07/05

Scheda compilata da: zendune


Le informazioni contenute in questa pagina NON sono da considerarsi un consiglio all'acquisto, ma rispecchiano le opinioni e le esperienze degli autori della scheda. Verificare che le informazioni qui contenute siano le più aggiornate e affidabili prima dell'acquisto. pc-facile.com e i relativi autori non possono essere ritenuti responsabili per qualunque malfunzionamento o danno causato dal suddetto hardware o dai consigli qui espressi.