Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
TPB:AFK, disponible al download il documentario su The Pirate Bay - news originale

TPB:AFK, disponible al download il documentario su The Pirate Bay

Condividi:         webmaster 08 Febbraio 13 @ 22:00 pm

TPB:AFK, disponible al download il documentario su The Pirate Bay

È finalmente disponibile TPB:AFK, il documentario su The Pirate Bay e i suoi fondatori. Il film è in lavorazione da quattro anni e segue le vite dei tre fondatori di The Pirate Bay durante il loro processo in Svezia. TPB:AFK è il primo film a essere disponibile online gratuitamente lo stesso giorno in cui è stato presentato a uno dei più importanti festival cinematografici del mondo.

The Pirate Bay è uno dei più famosi siti di file sharing al mondo e il sito si è giustamente guadagnato un posto nella storia di Internet. Il sito e i suoi fondatori sono stati colpiti da varie azioni legali nel corso degli anni e il regista svedese Simon Klose ha documentato parte dei processi.

Il risultato è TPB:AFK, un documentario che segue i tre fondatori di The Pirate Bay durante i loro processi in Svezia fino al giorno del verdetto. Il progetto è cominciato quattro anni fa ed è stato presentato oggi al Festival del Cinema di Berlino. Il film può essere scaricato da qui o da qui, oppure visto direttamente qui sotto via YouTube.

Per chi segue le vicende del sito, o pc-facile, questo documentario no rivelerà nulla di sorprendente, ma molti retroscena del gruppo sono comunque interessanti. Ad esempio, mentre i tre hanno sempre presentato un fronte unito al pubblico, in privato hanno avuto molte, dure discussioni.

Peter Sunde, uno dei tre fondatori, ha dichiarato di non essere sicuro che TPB:AFK rappresenti il miglior modo di raccontare la loro storia, ma sicuramente "racconta una storia importante." Il documentario racconta molti degli eventi negativi che i fondatori hanno passato, fino al verdetto negativo dell'anno scorso.

"La decisione di cosa includere è stata di Simon e questo film rappresenta il suo punto di vista sulla nostra storia. Mi piace che sia indipendente da noi e che abbia promesso di rilasciare molto materiale per alcune delle cose che io avrei voluto fossero state incluse," ha dichiarato Sunde.

Voi che ne dite, si tratta di un buon documentario? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: