Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
The Pirate Bay e le pene inflitte ai suoi fondatori - news originale

The Pirate Bay e le pene inflitte ai suoi fondatori

Condividi:         ezechiel2517 1 12 Maggio 12 @ 09:00 am

Dopo un lungo processo cominciato con i raid della polizia nel 2006, un processo, un verdetto di colpevolezza nel 2009 e i successivi appelli, è arrivato ora il momento per i fondatori di The Pirate Bay di scontare la loro pena.

Per uno di loro, il businessman Carl Lundström, il cammino è piuttosto chiaro. Secondo quanto sentenziato, arresti domiciliari nel suo appartamento a Stoccolma, con la compagnia del braccialetto elettronico. Per gli altri tre invece, Peter Sunde, Gottfrid Svartholm e Fredrik Neik, rimangono alcuni punti da chiarire.

Per Peter Sunde era previsto l'inizio del suo periodo di detenzione di 8 mesi lo scorso mercoledi presso il centro di Västervik Norra. Ma sembra che non durerà a lungo. Sunde infatti avrebbe fatto richiesta di grazia al governo svedese, chiedendo clemenza per motivi di salute e perchè seriamente preoccupato per il futuro del suo business, Flattr.

"L'idea per la società è venuta proprio a Peter e lui si sente molto responsabile" ha scritto il portavoce di Sunde nella documentazione per la grazia. "E' stato il nome riconoscibile e la reputazione del trentatreenne" continua la richiesta "che ha aiutato Flattr ad ottenere il successo sul mercato che ha. Una presenza che la società ha la necessità di mantenere per poter continuare a crescere."

Gottfrid Svartholm avrebbe dovuto iniziare il suo anno di prigione lo scorso 2 gennaio, ma Gottfrid si è reso introvabile. Gli era stata data la possibilità di costituirsi entro il 18 aprile, ma ovviamente non si è fatto vedere.

In aggiunta alle pene detentive, i fondatori di The pirate Bay devono anche un risarcimento di 11 milioni di dollari.



Un commento a "The Pirate Bay e le pene inflitte ai suoi fondatori":
Anonimo Anonimo il 14 Maggio 12 @ 19:19 pm

... e io che credevo che la svezia fosse un paese all'avanguardia ... si, delle difesa degli interessi delle major.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: