Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
La lunga guerra tra The Pirate Bay e la legge - news originale

La lunga guerra tra The Pirate Bay e la legge

Condividi:         ezechiel2517 30 Maggio 12 @ 09:00 am

La scorsa settimana The Pirate Bay ha aggiunto un nuovo indirizzo IP che permette agli utenti di eludere le molteplici regole ordinate dai vari tribunali e che dovrebbero bloccare gli accessi al sito. Sebbene il trucchetto sia stato molto utile e efficace, il gruppo di major di Hollywood che supporta l'industria della musica e del video BREIN ha gia preso le dovute contromisure chiedendo il blocco immediato di questo nuovo indirizzo. The Pirate Bay ha fato sapere che non si darà per vinta e tutto il team è perfettamente preparato per continuare questo 'gioco'.

The Pirate Bay è di sicuro il sito più censurato su internet. I tribunali di mezzo mondo hanno emesso ordini per gli ISP locali di bloccare gli accessi al sito di Torrent, ma la fine del tunnel non è ancora visibile. Negli ultimissimi giorni sono stati richiesti blocci verso il sito dei pirati per altri 5 ISP del Regno Unito e altrettanti Olandesi. Questo significa che presto milioni di utenti non potranno più accedere a The Pirate Bay.

Contemporaneamente The Pirate Bay rispondeva al blocco aggiungendo un nuovo indirizzo IP. Il nuoco cyber-luogo è stato creato per rendere più facile per gli utenti la creazione di un sito proxy permettendo ai visitatori bloccati di accedere al sito.

Invece di adare sulla pagina iniziale del sito, gli utenti devono solo collegarsi all'indirizzo 194.71.107.80, bypassando il blocco imposto dai tribunali...almeno fino a che anche quest'ultima trovata non avrà una adeguata contromisura.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: