Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Via le “grandi tette” da Linux!

Condividi:         webmaster 25 Luglio 12 @ 15:00 pm

Microsoft ha confessato: la stringa esadecimale “0xB16B00B5″ nel kernel Linux l’hanno inserita proprio i suoi programmatori. Qual è il problema? Nessuno, a parte il fatto che togliendo lo “oX” iniziale e leggendo con un po’ di malizia la stringa, questa significhi “grandi tette” (BIG BOOBS).

La stringa incriminata viene inserita nell’elenco dei servizi ogni volta che Hyper-V viene utilizzato per virtualizzare Linux. Microsoft ha comunque riconosciuto l’errore, fatto ammenda dello stesso e anche detto di voler presentare una patch per risolvere definitivamente questo problema...



Continua a leggere questa notizia su hwjournal.net.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: