Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Google attacca l'advertising di Facebook

Condividi:         webmaster 30 Novembre 12 @ 12:00 pm

Bradley Horowitz, uomo chiave del social network Google+, punta il dito contro la formula adottata da Facebook per l'advertising.

Il raggiungimento di traguardi come il miliardo di account attivi ha permesso a Facebook di dominare fino a oggi l'ambito social network, un terreno però in continua evoluzione e che nei prossimi anni potrebbe riservare ribaltoni al vertice. È quanto spera bigG, che con la piattaforma Google+ lanciata nel giugno 2011 ha gettato il proprio guanto di sfida al colosso di Mark Zuckerberg. Il divario che separa i rispettivi bacini d'utenza è ancora ben lontano dall'essere colmato, ma la rivalità fra i due progetti si fa sempre più accesa, come dimostrano le parole di Bradley Horowitz.

L'uomo chiave di Google+ ha rilasciato un'intervista alla redazione di BusinessInsider nella quale affronta un argomento tanto importante quanto spinoso nel mondo del Web 2.0: l'advertising. Nessuna dichiarazione diplomatica, nessun timore di affrontare a viso aperto il concorrente nonostante il gap da colmare in termini numerici. Quello di Horowitz è un attacco frontale al social network in blu...



Continua a leggere questa notizia su webnews.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: