Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Brasile, boicottaggio Googe News: 5% traffico perso - news originale

Brasile, boicottaggio Googe News: 5% traffico perso

Condividi:         webmaster 3 27 Ottobre 12 @ 05:00 am

Brasile, boicottaggio Googe News: 5% traffico perso

"Il fatto Ŕ che Google News Ŕ assolutamente irrilevante in Brasile," ha dichiarato Carlos MŘller, consulente dell'AssociašŃo Nacional de Jornais (ANJ), dopo il boicottaggio dell'aggregatore di notizie di Google. Sono in molti ad aver minacciato di voler rimuovere le proprie notizie da Google News se quest'ultimo non comincia a pagare per il privilegio di mostrare i titoli e poche parole della news - tra questi ci sono l'Italia, la Francia e la Germania -, ma nessuno aveva ancora messo in pratica le proprie minacce per paura delle conseguenze. L'ANJ sta adesso dichiarando che il boicottaggio ha causato un calo del solo 5% del traffico.

Aggregatori come Google News hanno messo fine al monopolio che i giornali avevano sul loro contenuto. Gli utenti possono dare un rapida occhiata ai titoli di centinaia di testate senza dover visitare i siti stessi. Mentre Google non guadagna da queste visite, questo servizio rafforza sicuramente il brand. "Con l'avvento dei motori di ricerca e degli aggregatori di notizie, i giornali hanno perso una parte importante della catena dei valori. Penso che questa mossa sia un tentativo di riprendere il controllo," ha dichiarato Eugenio Bucci, professore dell'UniversitÓ di San Paolo.

Quando la Francia ha presentato una simile lamentela, Google ha risposto dicendo che manda oltre 4 miliardi di click al mese ai siti dei giornali francesi. Leggi che limitano l'abilitÓ dei motori di ricerca di indicizzare e mostrare i contenuti, "minaccerebbe la nostra stessa esistenza," ha dichiarato Google. Non per niente Eric Schmidt sta ora andando a Parigi per cercare di trovare un accordo con la stampa francese.

I numeri presentati dall'ANJ vanno presi con le pinze. ╚ ovvio che sapevano quanto traffico proveniva da Google News prima di escludersi e quindi quanto traffico avrebbero potuto perdere. Sarebbe interessante sapere se il traffico proveniente da Google News era superiore al 5% e se, quindi, adesso gli utenti stanno venendo direttamente ai siti dei giornali.

Indipendentemente da questo, per˛, teniamo a mente che una perdita del 5% degli introiti pubblicitari Ŕ rilevante per un sito. Pi¨ importante ancora Ŕ la mancata crescita. Anche se solo 1 su 100 dei visitatori di Google News diventasse un utente fidelizzato, questo vorrebbe dire che il sito perderebbe quasi il 2% in potenziale crescita annuale.


News correlate a "Brasile, boicottaggio Googe News: 5% traffico perso":


3 commenti a "Brasile, boicottaggio Googe News: 5% traffico perso":
Anonimo Anonimo il 29 Ottobre 12 @ 20:05 pm

ma se anche fosse come dice ANJ, questo non starebbe a dimostrare che i link di google sono irrilevanti e, quindi, che la richiesta di pagamento (o dovrei dire ricatto?) sia infondata e ingiustificata?

webmaster webmaster il 29 Ottobre 12 @ 20:09 pm

ma se anche fosse come dice ANJ, questo non starebbe a dimostrare che i link di google sono irrilevanti e, quindi, che la richiesta di pagamento (o dovrei dire ricatto?) sia infondata e ingiustificata?
esattamente

Crio Crio il 29 Ottobre 12 @ 21:26 pm

Stupisce la simultanea disponibilitÓ di stuoli di 'servi schiocchi' supinamente asserviti a qualsivoglia posizione dominante. Come le mosche sulla m...armellata. :-)

Lascia un commento

Insulti, volgaritÓ e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della cittÓ indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: