Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Network/P2P
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
5. PROXY

I Server PROXY lavorano ad un livello ISO/OSI pi¨ alto, quello applicativo.
Questo significa che i servizi Proxy non si occupano dei servizi TCP/IP, ma operano con dei protocolli applicativi come HTTP, FTP, SMTP, POP3. Vale a dire che per ogni servizio che si vuole "proxare" Ŕ necessario avere un servizio relativo.

FUNZIONAMENTO
I Server Proxy ricevono dai client le richieste di servizio come se fossero i Server a cui tali richieste sono destinate.
A questo punto rigenerano completamente dal nulla le richieste verso i Server esterni, funzionando proprio come dei "mediatori" tra i client della rete interna e il mondo esterno.

Esempio:
Il client chiede attraverso il suo browser il sito www.virgilio.it.
Tale richiesta viene inoltrata al Server Proxy, che ne prende atto e la inoltra, come se fosse lui stesso un browser, sulla sua interfaccia esterna verso Internet.

Quando arrivano i dati richiesti, il Server Proxy li invia al client che li riceve come se il Proxy fosse il Server Web.

La differenza con NAT Ŕ enorme: qui non si parla di porte e di indirizzi IP, dal Server Proxy passano solamente i protocolli di alto livello, in questo caso http, ma c'Ŕ un servizio Proxy per quasi tutti i protocolli disponibili. Anche con i Server Proxy Ŕ possibile avere un bilanciamento del carico di lavoro per offrire un servizio interno che gira su pi¨ Server all'esterno. La richiesta di servizio sarÓ inoltrata al Server con meno carico di lavoro, come monitorato dal Proxy.


Network/P2P: Dylan666 [115 visite dal 20 Dicembre 04 @ 00:01 am]