Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
Blog

Buzz marketing su pc-facile.com

webmaster: 09/03/09 @ 10:12
Qualche giorno fa ho ricevuto il seguente MP:
Buongiorno Webmaster!

Mi permetto di usare un tono confidenziale, in pieno stile web 2.0.

Lavoro per una buzz agency che pianifica campagne di passaparola online in maniera etica. Siamo iscritti al WOMMA l'associazione statunitense che spinge per una comunicazione trasparente. In sostanza noi selezioniamo in base al target del cliente (e ai suoi suggerimenti) dei forum e delle community nelle quali persone da noi selezionate e affini come interessi al prodotto da "spingere", poi interagiranno con gli utenti presentandosi come ambasciatori del brand. Il brand in questione è X, capirete bene che la scelta del vostro forum è quanto mail calzante, anche perché credo che conversazioni sull'argomento siano già presenti.
Gli ambasciatori presenti nel forum risponderanno a domande, parleranno della caratteristiche del prodotto, raccoglieranno tutti di feedback.
In sostanza il nostro ambassador rappresenterà X, confrontandosi direttamente con gli utenti e dialogando con loro.
Di solito la prassi vuole che ci registriamo con un account X, ma per una serie di problemi con la gestione di mail ad uso esterno all'azienda (e visti i tempi strettissimi), questa volta la mail l'abbiamo creata ad hoc, conservando però un dialogo diretto con il responsabile di prodotto al quale gireremo le eventuali domande tecniche le cui informazioni non si trovano con facilità nel materiale informativo che ci è stato fornito.

Nella speranza di essere stata abbastanza esauriente, ringraziandoti anticipatamente, auguro una buona giornata.

Buzz Coordinator

La mia prima reazione è stata: "Ottimo, abbiamo un esperto di X che può aiutare i nostri utenti." Ho temuto il classico giochino, apro un topic e mi rispondo da solo per creare rumore e ho risposto mettendo le cose in chiaro.
ciao,
ti ringrazio per la tua email e ti ringrazio per avermi informato.

non vedo alcun problema ad avere persone che rispondono a quesiti su x. siamo però molto severi per quanto riguarda tentativi di ottenere visibilità tramite post non spontaneamente scritti dagli utenti. questi risultano sempre nella cancellazione dei post stessi e in un ban per gli ha scritti. vi chiedo di non aprire topic per incitare commenti o interventi.

saluti,
wm

Il mio contatto conferma di essere d'accordo quindi la cosa mi sembrava chiara e ben avviata. Dopo appena un giorno alcuni moderatori mi hanno mostrato un topic che parlava del brand in questione e aspettavo che gli ambasciatori intervenissero. L'hanno fatto, ma l'hanno fatto con un misero:
ragazzi, qualcuno conosce x?come è secondo voi?
Cioè, al posto di aiutare rispondendo al problema spiegato nel topic, l'ambassador ha deciso di fare marketing e di non aggiungere nulla alla discussione. Ho deciso di cancellare il commento e ho scritto al mio contatto spiegando il mio intervento. Mezz'ora dopo l'ambassador ha ripetuto l'intervento in modo identico. L'ho bannato per una settimana.

In questi giorni, tra i vari blog che seguo, ho letto questo post del TagliaBlog. Faccio male a essere arrabbiato?

Il fatto è che l'idea di avere esperti di aziende che aiutano i propri utenti dove questi chiedono aiuto è un'ottima idea sia per le brand che per i siti come pc-facile.com, o sbaglio?

Commenti: 1
Post correlati:


I commenti dei lettori:

webmaster webmaster il 10 Marzo 09 @ 22:34 pm

qui sotto un paio di link trovati da dylan in cui sembrano essere stati troppo di fretta per avere un email ufficiale. interssante, no?
http://www.newstreet.it/c ... amp;IdSubAr=2&IdT=165
http://forum.tuttogratis. ... olkswagen-scirocco/23900/
http://it.messages.cars.y ... p;dir=b&ri=15&t=c
http://www.clubitaliano.pl/viewtopic.php?p=763

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: