Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Venduto il milionesimo 3DS in Giappone, ma Nintendo non esulta - news originale

Venduto il milionesimo 3DS in Giappone, ma Nintendo non esulta

Condividi:         Mikizo 15 Giugno 11 @ 08:00 am

Certo, raggiungere un milione di pezzi venduti sul territorio giapponese non si può dire un fallimento. Ma i tempi che sono stati necessari per tagliare questo traguardo non hanno soddisfatto la Nintendo, che sperava in qualcosa meno di 13 settimane per vendere il milionesimo 3DS.

Anche il presidente della società Satoru Iwata ammette che il 3DS non ha rispettato le aspettative dell'azienda, considerando che il suo predecessore - il primo originale Nintendo dual-screen - aveva raggiunto lo stesso risultato in sole quattro settimane.

Ma non è tanto la comparazione col predecessore del 3DS a preoccupare - è anche logico e si può accettare che il secondogenito venda meno rapidamente - ma è piuttosto il raffronto col la PSP, che ad esempio ha venduto un milione di pezzi in sole sette settimane.

Il 3DS potrebbe ancora puntare alla vetta, ma sarà dura competere con la PlayStation Vita che incombe dietro l'orizzonte.

Avendo già perso la partita con la PSP, e considerate le caratteristiche della PSV (questo il nuovo acronimo che si è diffuso per la console portatile di Sony dopo PSP2 e NGP), Nintendo dovrà darsi davvero da fare nello sviluppo di un successore del 3DS che possa in futuro battersela ad armi pari.


News correlate a "Venduto il milionesimo 3DS in Giappone, ma Nintendo non esulta":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: