Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Kaspersky Lab scopre Podloso, il primo tentativo di virus per iPod

Condividi:         ale 11 Aprile 07 @ 08:00 am

Kaspersky Lab scopre Podloso, il primo tentativo di virus per iPod

Kaspersky Lab, società specializzata in soluzioni per la sicurezza informatica, ha scoperto il primo virus ideato per colpire gli apparecchi iPod. Il virus, chiamato Podloso, e’ più che altro una prova che non crea una reale minaccia.

Il virus è un file che può essere lanciato su un iPod. Si sottolinea che, affinché il virus funzioni, Linux deve essere stato installato sull’iPod. Una volta installato sull’iPod dall’utente, il virus si installa all’interno delle cartelle che contengono le versioni demo dei programmi. Podloso non può essere lanciato automaticamente senza l’azione dell’utente.

Una volta lanciato, il virus effettua la scansione dell’hard disk dell’apparecchio e infetta tutti i file eseguibili con estensione .elf. Ogni volta che si cercherà di lanciare questi file, il virus mostrerà sullo schermo dell’iPod un messaggio che dice “Sei stato infettato da Oslo, il primo virus iPodLinux”.

Podloso è un tipico esempio di virus “proof of concept”. Questi tipi di virus sono ideati per dimostrare che è possibile infettare una piattaforma specifica. Essi non possiedono un codice particolarmente maligno. Inoltre, Podloso non è in grado di diffondersi. L’utente deve salvare il virus nella memoria dell’iPod affinché l’apparecchio possa essere infettato. Podloso non è una minaccia reale, è soltanto una dimostrazione di come sia teoricamente possibile creare un programma maligno anche per questo tipo di apparecchi.


Per ulteriori informazioni su Kaspersky Lab, visitate il sito www.kaspersky.com.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: