Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
HawkEye e GoalRef ci diranno se è goal! - news originale

HawkEye e GoalRef ci diranno se è goal!

Condividi:         webmaster 08 Luglio 12 @ 07:00 am

La storia del calcio è ricca di goal fantasma: goal che effettivamente entrano in porta, ma che rimbalzano velocemente fuori per cui l'arbitro non li convalida. Due nuove tecnologie aiuteranno gli arbitri ad evitare queste sviste.

Si chiamano HawkEye e GoalRef e sono le due tecnologie approvate dall'International Football Association Board (IFAB) dopo una lunga sperimentazione in Inghilterra, Germania, Ungheria ed Italia.

L'inglese HawkEye è già in uso da anni nei tornei di tennis e cricket e consiste in 7 telecamere, montate dietro ogni porta, capaci di registrare fino a 2.000 immagini al secondo. Quando la palla supera la line di porta, nella sua interezza, gli arbitri ricevono un segnale su uno speciale orologio.

La danese GoalRef invece usa invece tre chip inseriti nella palla e sette antenne montate su pali e traversa e, tramite i campi magnetici a bassa frequenza, calcola la posizione della palla.

In nessuno dei due casi verrà mostrata sul grande schermo la segnalazione di queste due tecnologie. Solo la terna arbitrale ne sarà al corrente.

Le teconologie in gara erano 8, ma solo queste due hanno superato tutti i test e costeranno dai 120.000 a 160.000 a stadio. I primi test dal vivo avverranno già dal prossimo dicembre, al Mondiale per club in Giappone.

Qui di seguito il clamoroso goal dell'Inghilterra contro la Germania ai Mondiali in Sud Africa, che non fu convalidato dall'arbitro:



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: