Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Thunderbird è morto - news originale

Thunderbird è morto

Condividi:         webmaster 8 08 Luglio 12 @ 06:00 am

Mozilla ha annunciato che smetterà di innovare la tecnologia di Thunderbird, che sposterà molto dello staff dedicato a questo progetto su altri progetti, ma che continuerà a supportare il client di posta usato da più di 20 milioni di persone. Confusi? Anche noi!

In un messaggio confidenziale, ai soli dipendenti, prima dell'annuncio ufficiali di Lunedì, JB Piacentino, il direttore di Thunderbird, ha annunciato che sposterà le risorse del client nella speranza che i fan prendano la responsabilità dello sviluppo.

L'annuncio sarebbe dovuto essere seguito da un blog post da parte del Presidente di Mozilla, Mitchell Baker, Lunedì pomeriggio, ma è stato pubblicato invece ieri.

Nell'email, Piacentino sostiene che Mozilla non sta uccidendo Thunderbird, ma che le risosrse attualmente dedicate a questo progetto saranno dedicate altrove. Quindi non lo sta uccidendo, no?!

"Siamo giunti alla conclusione che la continuata innovazione di Thunderbird non è il miglior impiego delle nostre risorse dati gli ambiziosi obiettivi che ci siamo posti. Gli aspetti più critici per il prodotto sono la continuata sicurezza e stabilità per i 20 milioni di utenti," ha scritto Piacentino nell'email ottenuta da TechCrunch. "Nonostante ciò, Thunderbird è uno dei pochi veri client email che sia open-source e multi-piattaforma disponibili e vogliamo difenderne i valori. Non stiamo uccidendo Thunderbird, ma stiamo proponendo di adattare il modello di release e di gestione in un modo che permetta la continua stabilità e sicurezza del client, mentre, allo stesso tempo, permetta alla community la gestione e l'innovazione."

I politici di tutto il mondo dovrebbero imparare dalle parole di questo signore: sarebbe una di quelle persone capaci di convincere il proprio cane dei valori della libertà, della responsabilità e dell'autodeterminazione mentre lo abbandona sull'autostrda ad Agosto.

Leggendo un po' tra le righe pare che Mozilla abbia le idee abbastanza chiare su ciò che vuole per il futuro, ma è preoccupata dalla reazione dei propri utenti (Firefox è ormai dietro a Chrome) e quindi ascolterà attentamente prima di fare una comunicazione ufficiale.



8 commenti a "Thunderbird è morto":
mauro mauro il 09 Luglio 12 @ 08:05 am

ma comunque, pure fosse, ero già convinto che le versioni si sono susseguite con troppa rapidità arrivando dalla 6 alla 13 in un paio d'anni. Tanto contuinueranno a supportarlo e a fornire release di irrobustimento. Meglio così, nel frattempo TB conserverà parecchio vantaggio sugli altri anche da fermo.

ivo ivo il 09 Luglio 12 @ 09:05 am

Thunderbir a me piace molto...
lo uso tanto sia a lavoro che a casa (con Linux)
Se in un prossimo futuro le varie distribuzioni gnu/Linux decideranno di passare da Thunderbird a qualcosa d'altro, bisognerà che venga creato un tool per la "ripresa dei dati" ...
Spero che TB continui a vivere ancora per molto tempo...

Daniele Daniele il 09 Luglio 12 @ 09:56 am

Forse hanno capito che i client di posta sono ormai obsoleti! :)

webmaster webmaster il 09 Luglio 12 @ 10:13 am

Forse hanno capito che i client di posta sono ormai obsoleti! :)
mah, io e altri 20 milioni di utenti thunderbird non la pensiamo così :(

Livio Livio il 09 Luglio 12 @ 11:03 am

mi associo al pensiero del webmaster

andreabis andreabis il 09 Luglio 12 @ 15:40 pm

Ci sono alternative?
Io non lo mollo fino a che non è dichiarato defunto!

webmaster webmaster il 09 Luglio 12 @ 22:44 pm

Ci sono alternative?
Io non lo mollo fino a che non è dichiarato defunto!

a me piace molto foxmail, ma da quando non riesco a convincerlo che le notifiche dal forum di pc-facile non sono spam, sto pensando di migrare anche l'account di pc-facile a thunderbird. altrimenti c'è outlook, che è davvero ottimo, ma non è free

andreabis andreabis il 10 Luglio 12 @ 08:24 am

Era la più solida possibilità per Linux ed era anche multipiattaforma.
Mi toccherà passare a KMail (brrrrr).

Naturalmente la frase al passato è provocatrice, TB non è mica ancora defunto.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: