Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Contrappunti/ Il Faletti perduto

Condividi:         guelfoweb 1 20 Giugno 05 @ 09:00 am

Molto scalpore ha suscitato in rete l'intervista di Anna Masera a Giorgio Faletti pubblicata su La Stampa. Forse perché l'argomento della chiacchierata non era la trama del prossimo giallo dell'ex comico piemontese felicemente convertito alla scrittura noir, ma la sua recente fragorosa ed inattesa trasformazione in testimonial di una campagna del governo contro la pirateria.

Come tutti sappiamo, le questioni che ruotano attorno all'evoluzione del copyright ed alla pirateria dei contenuti in rete e fuori, sono varie e generalmente assai complesse. Difficile per chiunque farne materia per uno spot di 30 secondi. E nemmeno si può pretendere che il primo scrittore di successo, prestato gratuitamente al messaggio informativo della Presidenza del Consiglio, debba essere un esperto della materia.

...continua News tratta da Punto-informatico.it



Un commento a "Contrappunti/ Il Faletti perduto":
iucaa iucaa il 20 Giugno 05 @ 12:08 pm

Ho letto tutta la recensione con l'intervista a Faletti, dire che è farneticante è dire poco!.
Interessante invece la conclusione del giornalista Mantellini:

Oggi, in tempi di trasformazione digitale dei contenuti, la "cultura vera del copyright" è lontanissima dalle cognizioni di quanti ne violano le norme. Nessuno spiega ai cittadini, magari utilizzano Faletti come testimonial, che i 9/10 dei libri pubblicati per esempio in USA negli anni 30 del secolo scorso sono tenuti fuori dal pubblico dominio ( e quindi non consultabili, non riproducibili in rete, non ristampabili) perché Disney continui a guadagnare milioni di dollari di royalty su Topolino. Nessuno spiega agli italiani, usando il viso simpatico di un ex comico diventato scrittore di successo, che ampie fasce della "cultura" sono condannate all'inutilizzo ed all'oblio per decenni anche se non generano un centesimo per i suoi creatori nè per i loro eredi, perché si deve mantenere un sistema di diritti ormai vecchio e non più attuabile, per lo meno da quando i substrati di archiviazione sono diventati bit.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: