Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Apple nel dopo-Jobs? Una società più forte (ma senza colpi di genio)

Condividi:         webmaster 08 Ottobre 12 @ 15:00 pm

Anche senza il suo fondatore e guru, la Mela continua la sua cavalcata inarrestabile. Merito di Tim Cook e di tutti gli uomini che rappresentano il vero testamento professionale di Steve Jobs. Ma dov'è finita quell'azienda che stupiva il mondo al grido di "think different"?

A un anno esatto dalla morte di Steve Jobs lo possiamo dire con certezza: Apple è più viva che mai. Anzi, diciamo pure che non è mai stata meglio.

Lo dicono i mercati azionari, che negli ultimi dodici mesi hanno visto il titolo della Mela schizzare sempre più in alto, guadagnando circa il 75 per cento. Un dato che già di per sé basterebbe a zittire tutti coloro che dopo la scomparsa del guru di San Francisco si erano sbilanciati in previsioni catastrofiche. Anche senza il suo leader maximo, la società di Cupertino ha sfondato tutti i record di capitalizzazione (più di 600 miliardi dollari) diventando l'azienda più ricca del Pianeta...



Continua a leggere questa notizia su mytech.panorama.it.

News correlate a "Apple nel dopo-Jobs? Una società più forte (ma senza colpi di genio)":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: