Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
A Nintendo il 3D causa sicuramente mal di testa - news originale

A Nintendo il 3D causa sicuramente mal di testa

Condividi:         ezechiel2517 14 Marzo 13 @ 23:00 pm

A Nintendo il 3D causa sicuramente mal di testa
Quando usci la Nintendo 3DS ci furono alcune voci su episodi di epilessia e mal di testa legati alla funzionalità 3D della console portatile. Da allora si sono alternati pareri favorevoli e contrari, ma alla fine sembra proprio che il 3D faccia davvero venire mal di testa, chiedetelo direttamente alla Nintendo se non ci credete!

Sembra infatti che la Nintendo dovrà pagare una mega multa pari a 30 milioni di dollari americani per aver violato un brevetto per la proiezione di immagini 3D senza l'ausilio di occhiali. A chi deve dare questo spropositata cifra? Ad un ex impiegato di una delle maggiori aziende concorrenti, la connazionale SONY.

Il gigante del gioco giapponese è stato ritenuto colpevole da un tribunale di New York e ora dovrà sborsare i 30 milioni di dollari a Seijiro Tomita. Sembra che Seijiro abbia mostrato un prototipo della sua invenzione a alcune persone interne alla Nintendo nel 2003. Il giudice di New York ha sentito le parti e ha decretato che la Nintendo non ha ricompensato adeguatamente l'ex impiegato della SONY per la sua invenzione pur avendo usato alcune delle sue idee per la realizzazione della Nintendo 3DS.

Dopo aver tentennato all'inizio, a causa di un costo troppo alto, la riduzione del prezzo ha lanciato la console. La 3DS ha sicuramente venduto molto bene, cosi come la versione XL che è uscita poco dopo. Ma questo è sicuramente un colpo duro per la Nintendo.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: