Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Scoperto il primo virus per Pocket PC

Condividi:         Xanathar 20 Luglio 04 @ 11:00 am

Nel weekend è stato scoperto il primo virus in grado di infettare dispositivi portatili basati sul sistema operativo Microsoft PocketPC.

"Duts" è stato scritto da Ratter del gruppo 29A, specializzato nella creazione di nuovi virus. Duts è più un esercizio accademico che un reale tentativo di diffondere un virus nocivo. Lo stesso gruppo ha anche creato a Giugno un virus in grado di infettare i telefonini basati su Symbian OS, denominato Cabir; anch'esso non nocivo. Il gruppo ha, in entrambi i casi, mandato il codice virale in copia alle società di antivirus che possono così inserire il codice nei loro database ed essere in grado di riconoscere un'eventuale infezione.

Duts è un classico virus parassita, ma non è un grande pericolo per ora, poichè viene richiesta una conferma all'utente prima dell'infezione; tuttavia questo non esclude che malintenzionati possano creare varianti prive della richiesta di conferma.

In teoria Duts può raggiungere i dispositivi mobili attraverso Internet, via e-mail, tramite sincronizzazione con un PC o via Bluetooth ed è in grado di infettare telefonini che si basano sull'architettura ARM.

"Non ci aspettiamo un'infezione di massa" dice Eugene Kaspersky, responsabile della ricerca antivirale ai Kaspersky Labs; "Duts non è in grado di trasmettersi indipendentemente, infetta solo un numero limitato di file e segnala la sua presenza quando cerca di propagarsi.

The Register (qui in italiano)



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: