Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Microsoft: virus nei PC appena acquistati

Condividi:         webmaster 15 Settembre 12 @ 12:00 pm

Microsoft ha fatto una strana scoperta, riscontrando virus in computer nuovi appena acquistati. I cybercriminali avrebbero infettato, con un malware particolarmente pericoloso, i device ancor prima che questi arrivassero nelle case dei consumatori.

Microsoft ha individuato il virus Nitol in 4 computer acquistati in cina su cui giravano copie contraffatte ed infette dei software di proprietà della società. Il malware è in grado di craccare gli account bancari degli utenti, creare back door che permettono agli hacker di entrare nelle macchine infette e potenzialmente avviare attacchi informatici partendo da queste. Tutto questo comunicando con un centro di comando e controllo ospitato all'indirizzo web 3322.org, registrato a nome della Bei Te Kang Mu Software Technology, che conterrebbe 500 differenti tipologie di software dannosi.

Il gigante americano ha ottenuto il permesso da parte di una corte USA di distruggere la rete botnet di computer infettati dal virus Nitol, chiudendo il sito web connesso...



Continua a leggere questa notizia su techeconomy.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: