Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Il W3c: il luogo è importante

Condividi:         ale 27 Ottobre 04 @ 16:00 pm

Il consorzio per gli standard del web rilascia un documento per una maggiore attenzione alla localizzazione delle pagine in html e xhtml. Per la versatilità dei contenuti ma anche per rispetto verso i disabili.

Il gruppo di lavoro Geo (Guidelines, Education and Outreach) per l'internazionalizzazione del W3c ha rilasciato una nuova versione delle specifiche relativa alla realizzazione di pagine web localizzate. Il documento, il cui titolo completo è "Authoring Techniques for XHTML & HTML Internationalization: Specifying the language of content" ridefinisce le tecniche per lo sviluppo di codice html internazionale tramite l'uso di HTML 4.01 o XHTML 1.0 con il supporto dei fogli di stile (Css) di primo, secondo e parzialmente anche di terzo livello.
Per il W3C il lavoro in corso sugli standard HTML e XHTML (verso cui il consorzio spinge) è necessario per l'evoluzione di Internet e questo "Working Draft" rappresenta un ulteriore sforzo di sensibilizzare e preparare un futuro del web linguisticamente più maturo.

Secondo il gruppo di lavoro l'uso di metadati relativi alla componente linguistica è un qualcosa a cui si dovrebbe pensare già da oggi in quanto "specificare la lingua del contenuto è utile in molti ambiti" sia per il futuro che per il presente. Alcuni degli ambiti attendono di essere ancora pienamente definiti e sfruttati ma ci sono altri casi, come l'uso in congiunzione con tecnologie assistive vocali, per cui l'adozione e la diffusione dei metadati rappresenta un'esigenza concreta e immediata.

News tratta da Mytech.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: