Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Ubuntu è diventato uno spyware: la scomunica di Stallman

Condividi:         webmaster 10 Dicembre 12 @ 11:00 am

Richard Stallman ha attaccato Canonical e la distribuzione Ubuntu Linux per la possibilità di fare ricerche su Amazon e visualizzare pubblicità sul desktop. C'è un pericolo per il trattamento dei dati degli utenti. Per questo chiama la comunità a una dura reazione, boicottando Ubuntu per non perdere la faccia contro il software proprietario.

Ubuntu Linux è uno spyware. A dirlo è stato Richard Stallman, presidente della Free Software Foundation, in un lungo post sul sito dell'organizzazione. Il guru è stato ancora più esplicito rispetto alle generiche affermazioni fatte in passato dalla FSF, con cui si faceva notare che Ubuntu 12.10 aveva un problema di "fuga di dati e violazione della privacy".

Il tema riguarda l'integrazione con Amazon, che dà la possibilità di fare ricerche sul grande negozio online direttamente dal sistema operativo. Nei risultati compaiono anche messaggi pubblicitari, e questi sono trasmessi senza crittografia ai server di Canonical, su cui sono archiviati secondo l'azienda in modo anonimo...



Continua a leggere questa notizia su tomshw.it.

News correlate a "Ubuntu è diventato uno spyware: la scomunica di Stallman":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: