Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Sun aggiungerà JFluid al suo Java Studio

Condividi:         ale 22 Ottobre 04 @ 18:00 pm

Sun Microsystems ha fatto un passo importante verso la commercializzazione del suo tool sperimentale di analisi delle prestazioni dei programmi in Java, tool chiamato JFluid. SUN ha spostato infatti il progetto, che era attivo da due anni, dal gruppo di ricerca e sviluppo dei Sun Labs alla divisione software della società. Sun prevede di vendere il software come parte della prossima versione del suo ambiente di sviluppo Java Studio, prevista per il mese di Aprile del prossimo anno.

JFuild è un tool di "profiling", cioè un software che esamina le applicazioni Java ed informa gli sviluppatori di potenziali colli di bottiglia presenti nel codice, che ne diminuiscono le prestazioni. Il software è stato prodotto dal team capitanato da Misha Dmitriev, che è stato trasferito dai Sun Labs al gruppo software, proprio la scorsa settimana.

Una versione preliminare di JFluid è stata integrata nella versione 3.6 di Netbeans, il popolare ambiente di sviluppo Java open source, che sta alla base dell'IDE commerciale di Sun. Anche se sono presenti numerosi profiler sul mercato, di solito si tratta di prodotti standalone, JFluid dal canto suo oltre ad integrarsi perfettamente con Netbeans / Sun Studio, ha funzionalità uniche come la possibilità di disattivare / attivare il profiling ogni momento e soprattutto la capacità di analizzare anche solo una porzione di codice Java piuttosto che l'intera applicazione.

Antonino Salvatore Cutrì - Programmazione.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: