Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
YouOS Staff: intervista esclusiva a pc-facile.com e Datamanager.it - news originale

YouOS Staff: intervista esclusiva a pc-facile.com e Datamanager.it

Condividi:         gama 13 Marzo 07 @ 11:00 am

1. Versione in italiano

Srini Panguluri, YouOS Staff: i segreti di YouOS in un’intervista esclusiva a pc-facile.com e Data Manager Online.

pc-facile.com prosegue il ciclo di interviste in collaborazione con Data Manager Online. È la volta di Srini Panguluri sviluppatore di YouOS assieme a Jeff Mellen, Joe Wong e Sam Hsiung. Passato, presente e futuro di quella che in molti hanno già riconosciuto come un’idea geniale... buona lettura!

YouOs è un Web operating system ovvero un sistema operativo che viene caricato direttamente in un browser.
Si tratta di un vero e proprio sistema operativo multitasking, l'ambiente di lavoro utilizza un'interfaccia a finestre ed icone. Sono presenti tutte le principali funzioni degli altri sistemi come la gestione dei processi e l'istallazione di nuove applicazioni.

L'intero sistema è stato sviluppato utilizzando il linguaggio JavaScript mediante tecnologia AJAX. Per accedere ad YouOS è necessario creare un account gratuito, oppure è possibile provare una versione demo con alcune limitazioni (definizione by Wikipedia).


1. YouOS ha le stesse funzioni di un sistema operativo desktop, quali sono i suoi limiti ed eventualmente i difetti?

Le funzionalità di YouOS si limitano a quello che un browser può fargli eseguire. Per esempio non puoi gestire grafica 3D in modo molto semplice, poiché i browser non la supportano in modo nativo.

Non possiamo aprire connessioni socket su server a nostra scelta.

Infine YouOS non ha tutte le medesime funzionalità di un sistema desktop. Col crescere delle possibilità offerte dai nuovi browser YouOS acquisirà di volta in volta maggiori possibilità. La sua crescita è quindi legata alla crescita dei browsers.

2. Secondo te YouOS è la prova tangibile che gli attuali sistemi operativi sono troppo complessi e spesso troppo "pesanti"? Gli utenti che fanno del PC un uso prevalenemente "domestico" potrebbero usare esclusivamente YouOS?

Si, per la maggior parte degli utenti, il PC assolve due funzioni fondamentali: leggere le email e navigare in Internet. I sistemi operativi attuali sono oggettivamente sovradimensionati rispetto a queste semplici modalità d'uso e quindi inutilmente pesanti. In linea teorica, potremmo combinare distribuzioni base di Linux, Firefox e YouOs per ideale un sistema desktop remoto, compatto e sicuro.

3. Un sistema operativo online: il futuro o solo un valido supporto in più rispetto all'attuale offerta? Gli utenti Internet sono pronti per questo passo?

I navigatori non sono ancora pronti per fare questo salto, perlomeno non nella forma in cui si presenta attualmente.

La nostra vision è che ci saranno ancora molti progressi in questo campo. Ciò che senza dubbio desideriamo è di essere innovatori in questo processo anche allo stadio sperimentale. Il "Web Desktop" di domani avrà senza dubbio un aspetto totalmente differente rispetto a quello di oggi, probabilmente molto più simile a wiki e meno ad un desktop in senso tradizionale.

4. Quali sono i requisiti minimi (in termini hardware software ma anche di know-how) per poter sfruttare appieno YouOS?

Per quanto riguarda l'hardware, qualsiasi PC di moderna concezione (dal Pentium 4 in poi) con un accesso alla rete.

In merito all'aspetto software, è solo essenziale avere Firefox o Internet Explorer.

Sotto il punto di vista del know-how invece, YouOS è un sistema nuovo ed oggettivamente molte funzionalità non sono poi così intuitive. Pensiamo di lavorare su questo nel prossimo futuro.

5. Quando è nata l'idea di rendere diponibile un sistema operativo web based? E' stato il risultato di una specifica esigenza da voi sentita?

YouOS è un esperimento. Ci siamo chiesti se fosse mai stato possibile fare una cosa del genere senza nemmeno porci il problema di capire se questo fosse "il futuro" dei sistemi operativi o meno. C'è tutto il concetto de "la rete è il computer", non siamo qui per dimostrare che questo modello funziona, ma più che altro se è possibile partire da esso.

6. Quali sono i principali vantaggi di un sistema operativo come YouOS?

Ti segue ovunque tu sia. Puoi immediatamente ed intuitivamente condividere i tuoi dati con i tuoi amici. Non distruggerà quel PC locale su cui stai lavorando ed è "libero" ovviamente :)

7. Attualmente per poter utilizzare YouOS è necessario comunque un PC con un sistema operativo installato. Pensate in futuro di poter cambiare questa situazione rendendo possibile l'utilizzo anche attraverso un PC senza sistema operativo per esempio attraverso un mini-client da installare sulla macchina? Avete in mente anche ulteriori implementazioni?

Come accennavo prima potrebbe essere ideale distribuire YouOS in una piccola distribuzione insieme a Linux e a Firefox.

Abbiamo già sperimentato questa via con distribuzioni LiveCD, ma con scarso successo.

8. Qual'è il tuo sogno ricorrente dopo l'invenzione di YouOS?

Che daremo al mondo un nuovo modo di interagire con i computer, idealmente un mondo in cui i PC "semplicemente faranno il loro lavoro", proprio allo stesso modo in cui la tua televisione "fa il suo lavoro".

Così come i tecnici della Tv via cavo fanno il loro lavoro dietro le quinte, vogliamo che sia così anche per gli ingenieri di YouOS.

9. Credi possibile nel prossimo futuro un utilizzo di YouOS anche da parte delle aziende?

È già stato adottato da una delle grandi (tra le Fortune 500) per usi interni, perlopiù con fini sperimentali e collaborativi. Sono molto interessati al processo di costruzione dell'applicazione.


10. 2020 come vedi il mondo dei sistemi operativi? Microsoft esisterà ancora? Se si, con che ruolo nel mercato?

Non sappiamo come sarà il 2010, tantomeno il 2020. Penso che Microsoft esisterà ancora in quel periodo, ma che non starà ancora realizzando la maggior parte dei suoi profitti grazie ai sistemi operativi.

11. Cosa pensi del movimento Open Source?

YouOS non sarebbe stato ipotizzabile senza l'Open Source. Il nostro codice client è già open source e stiamo seriamente considerando l'idea di rendere l'intero codice open source.

12. Quante e quali applicazioni sono installabili su YouOS? Prevedete un aumento?

Tutte le applicazioni su YouOS sono state scritte specificamente per YouOS. Riteniamo sicuramente questa una limitazione e stiamo cercando il modo di rendere il tutto più semplice. Al momento ci sono più di 400 applicazioni, con una media di 10 nuove rilasciate ogni settimana.


Le interviste curate da pc-facile
Grazie a Srini Panguluri - YouOS
a cura di Alessandra Christille e Marc Gautschi per pc-facile.com e Loris Bellè per Data Manager Online


News correlate a "YouOS Staff: intervista esclusiva a pc-facile.com e Datamanager.it":

Indice
1. Versione in italiano
2. Versione in inglese

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: