Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
HP fa causa ad Oracle, Oracle risponde per le rime - news originale

HP fa causa ad Oracle, Oracle risponde per le rime

Condividi:         Mikizo 2 16 Giugno 11 @ 18:00 pm

Le schermaglie tra HP ed Oracle non sono una cosa nuova: la prima aveva già fatto causa alla seconda quando quest'ultima aveva assunto il precedente CEO di HP, Mark Hurd. Ora HP ha deciso di citare Oracle in reazione all'annuncio da parte di quest'ultima di avere intenzione di abbandonare il supporto per Itanium, il primo processore con architettura a 64 bit, sviluppato da Intel insieme ad HP.

Ma da dove nasce la disputa? HP ha depositato una causa in un tribunale della California, sostenendo che la decisione presa in marzo da Oracle in merito alla cessazione del supporto dell'architettura Itanium, nelle future versioni del suo software di database, la porrebbe in violazione di un accordo preso in precedenza con HP in merito al futuro supporto per l'architettura.

Oracle non ha perso tempo ed ha rilasciato un comunicato stampa dai toni piuttosto decisi, sostenendo che Intel avrebbe già deciso di terminare la produzione di Itanium e che HP ne sarebbe pienamente al corrente. Oracle sostiene anche che HP avrebbe soltanto chiesto ad Oracle di siglare un accordo formale per un supporto a lungo termine per Itanium, ma che Oracle avrebbe rifiutato. HP starebbe dunque accusando Oracle di venire meno ad un accordo che non sarebbe stato mai firmato.

Oracle va anche oltre, affermando che HP avrebbe chiesto questo accordo, nel settembre 2010, proprio in quanto era già a conoscenza dei piani di Intel relativi al termine della produzione di Itanium, insomma la sta accusando di aver cercanto di "incastrare" Oracle in una sorta di trappola senza informarla dei reali piani di Intel.

Le voci di un possibile abbandono di Itanium da parte di Intel si stavano già rincorrendo, e a questo punto sembra ragionevole che la notizia sia fondata. Oracle rischierebbe la faccia se a questo punto si scoprisse che Intel intende continuare la produzione, mentre a rimettere dalla diffusione della notizia saranno certamente Intel ed HP: non conviene mai far sapere che un prodotto ancora sul mercato sta per essere dismesso.

Una vicenda non propriamente edificante, che si concluderà probabilmente in tribunale, visto che i toni non lasciano supporre che si possa raggiungere un accordo molto facilmente.


News correlate a "HP fa causa ad Oracle, Oracle risponde per le rime":


2 commenti a "HP fa causa ad Oracle, Oracle risponde per le rime":
Marco Marco il 23 Giugno 11 @ 17:15 pm

Ragazzi, correggete il testo perchè è ancora in 'bozza'

Mikizo Mikizo il 23 Giugno 11 @ 22:20 pm

Ho trovato un solo refuso, "proprio essin quanto" al posto di "proprio in quanto".
Se poi intendi dire che lo stile non è esttamente aulico, beh, si, mi trovi d'accordo.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: