Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

HP abbandona lo sviluppo di Itanium

Condividi:         ale 19 Dicembre 04 @ 16:00 pm

Intel Corporation e HP hanno dichiarato nella giornata di ieri di aver raggiunto un accordo secondo il quale Intel fornirà ad HP i propri ingegneri per lo sviluppo di processori Itanium. La mossa segna il completo ritiro di HP nella progettazione di chip e sottolinea alcuni particolari cambiamenti nel business model della compagnia.

Intel fornirà ad HP il team di sviluppo di Ft. Collins, in Colorado. I termini specifici dell'accordo, che sancisce il totale sviluppo di Intel dei processori Itanium e la realizzazione e la promozione di sistemi basati su CPU Itanium da parte di HP, non sono stati rivelati. Il progetto Itanium è partito nel 1992 da un'idea di Intel e di HP e ha rappresentato un progetto ambizioso sotto il quale entrambe le compagnie avrebbeo sviluppato processori dall'architettura particolarmente avanzata.

Intel ha dichiarato che il team di sviluppo di Ft. Collins gioca un ruolo chiave nella progettazione di piattaforme Itanium attuali e future, inclusi i prossimi processori dual-core conosciuti con il nome in codice di Montecito e Montvale. Il team continuerà a lavorare a questi processori, oltre ai processori multicore Tukwila.

Sin dal 2001 Intel ha speso molte risorse per diversi progetti legati alla realtà Itanium e ha fornito ingegneri sia ad HP, sia alla precedente Compaq Computer Corporation. I progetti dei processori Itanium si trovano in California, in Colorado e nel Massachusets. HP già da tempo si è gradualmente allontanata dallo sviluppo dei chip Itanium.

News tratta da News.hwupgrade.it


News correlate a "HP abbandona lo sviluppo di Itanium":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: