Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Guerra Fredda per i diritti d'autore - news originale

Guerra Fredda per i diritti d'autore

Condividi:         ezechiel2517 3 07 Settembre 11 @ 09:00 am

Un recente fuga di notisie diplomatiche confidenziali ha rivelato che non solo il governo degli Stati Uniti d'America ad essere scontento per il livello di protezione delle proprietà intellettuali che viene mantenuto in Russia. A parti inverite la situazione è la stessa.

Il ministro russo per lo sviluppo economico afferma che sui siti american sono continuamente presenti e regolarmente condivisi, film sovietivi piratati. Non solo, YouTube e Google dovrebbero essere chiusi perchè non rispettano le leggi locali.

Quando si parla di protezione del diritto d'autore, il governo degli Stati Uniti ha spesso dubbi sui regimi che vengono mantenuti negli altri stati, nella speranza che prima op poi in tuto il mondo vengano adottate le stesse regole vigenti in nord amerioa. Una delle nazioni più ostiche è sicuramente l'ex arci-nemica Russia. Sebbene le relazioni diplomatiche si siano molto allentate negli ultimi anni, ma un accordo su questo aspetto è ancora lontano da una soluzione che possa essere definita amichevole.

Il governo degli Stati Uniti sostiene che la Rusia dovrebbe mostrare un magior rispetto verso i diritti di chi lavora con il proprio intelletto e ha da sempre espresso forti critiche sulla pirateria musicale e video all'ombra del Cremlino. Nessuno, fino ad ora sapeva, che anche in Russia non sono affatto contenti con il livello di protezione che i prodotti dell'intelletto russo godono all'ombra della Casa Bianca.



3 commenti a "Guerra Fredda per i diritti d'autore":
billy billy il 07 Settembre 11 @ 20:49 pm

il rilevamento di notizie storiografiche può interccettare una reale soluzione del problema evitando un conflitto di cosi grande entità.

Marco Marco il 13 Settembre 11 @ 22:34 pm

Commento al vetriolo: effettivamente in Russia piratano di tutto. E' uno shifo. Però in cambio si occupano solo del proprio petrolio, e non di quello degli altri.

Gloriana Gloriana il 09 Novembre 11 @ 03:39 am

You keep it up now, undesrtand? Really good to know.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: