Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Google Doodle omaggia Winsor McCay - news originale

Google Doodle omaggia Winsor McCay

Condividi:         webmaster 16 Ottobre 12 @ 04:00 am

Google Doodle omaggia Winsor McCay

Il logo di Google del 15 Ottobre ha celebrato il 107° compleanno del fumetto onirico Little Nemo in Slumberland di Winsor McCay con uno dei suoi doodle più complessi fino ad ora - e decisamente più coinvolgente di quello dedicato a Gustav Klimt.

Il doodle ricrea le avventure del personaggio principale del fumetto apparso per la prima volta il 15 Ottobre 1905 nel New York Herald.

Considerato una delle figure principali del fumetto, il tratto forte e le innovazioni stilistiche di McCay nella prima parte del ventesimo secolo hanno ridefinito cos'è possibile fare con il fumetto e hanno creato uno standard che sarebbe poi stato seguito da Walt Disney.

Nato nel Michigan nel 1867, nel 1869 o nel 1871 - la data non è certa - McCay ricevette un'istruzione artistica di base mentre frequentava la scuola di business Cleary School of Penmanship prima di andare a lavorare a Chicago come stampatore. Si trasferì poi a Cincinnati dove il suo primo vero fumetto A Tale of the Jungle Imps by Felix Fiddle fu pubblicato sul Cicinnati Enquirer in 43 puntate.

Little Nemo è incentrato sulle avventure di un bambino di sei anni, che fu pubblicato dal New York Herald dal 1905 al 1911. Il fumetto, pubblicato la Domenica, narra le avventure di Nemo mentre cerca di raggiungere la Principessa di Slumberland, figlia di Re Morpheus, la quale desidera giocare con Nemo.

Little Nemo è stato adattato varie volte per il grande schermo ed è anche diventato un videogame. Qui sotto una versione creata dall'autore stesso nel 1911 dove gli ultimi due minuti sono animati e colorati a mano:



Qui una versione Giapponese del 1989:



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: