Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Google chiude gli accessi a Voice per puntare su Hangouts - news originale

Google chiude gli accessi a Voice per puntare su Hangouts

Condividi:         ezechiel2517 2 03 Novembre 13 @ 21:42 pm

Google chiude gli accessi a Voice per puntare su Hangouts
Per promuovere e far decollare un progetto proprio ci sono due strade percorribili. La prima è renderlo più appetibile, più semplice da usare e più economico rispetto ai prodotti concorrenti. La seconda è lasciare tutto come è e fare in modo che tutti gli altri prodotti siano tagliati fuori.

E' il caso di Google con Hangouts. Google sta puntando molto su questa app per Android, ma le indiscrezioni su come intendono renderlo popolare mi lasciano abbastanza perplesso.

La fonte di queste mie affermazioni è Nikhyl Singhal, il product manager per Google, che ha affermato recentemente su Google+ come l'introduzione di SMS e MMS è sicuramente un grande passo in avanti ma che comunque Google ha ancora molto lavoro da fare per Google Voice, aggiungendo che per ora i due non sono compatibili.

In parte il 'lavoro' a cui fa riferimento è indirizzato nel rendere Google Voice il più sicuro possibile, ma la conseguenza è bloccare l'accesso alle applicazioni prodotte da terze parti.

"Ci sono alcune applicazioni prodotte da terzi che forniscono servizi di chiamate e SMS usando, senza autorizzazione, Google Voice" ha detto Singhal "Queste app violano i nostri termini d'uso, ma non possiamo sottovalutare il pericolo alla sicurezza che questi accessi non autorizzati creano. Per queste ragioni stiamo notificando agli sviluppatori di interrompere questo tipo di attività entro il 15 maggio 2014".



2 commenti a "Google chiude gli accessi a Voice per puntare su Hangouts":
Max1234Ita Max1234Ita il 04 Novembre 13 @ 11:41 am

Strategia pericolosa, rischia d'invogliare gli utenti a cambiare sistema.

Già hangouts non gode del favore di una buona parte degli utenti Android. C'è chi lo ama, è vero, ma non è così per tutti: molti, ad esempio, si lamentano delle funzionalità di quest'app al momento non molto chiare ed immediate nell'utilizzo.

Se i programmi di terze parti possono sopperire a certe carenze, tagliare fuori anche questi ultimi rischia davvero di allontanare (per sempre) chi ne fa uso.

Eduardo Eduardo il 04 Novembre 13 @ 12:10 pm

Per fortuna non uso app's per chat e mai l'userò, specie su smartphone.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: