Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Ecuador concede asilo ad Assange - news originale

Ecuador concede asilo ad Assange

Condividi:         webmaster 16 Agosto 12 @ 18:00 pm



L'Ecuador ha accettato la richiesta di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks, concedendogli asilo nel paese sud americano. ╚ stato lo stesso presidente Rafael Correa a concedere l'asilo e si teme che la mossa potrebbe peggiorare i giÓ strenui rapporti tra i due paesi.

Julian Assange Ŕ accusato di abusi sessuali su due donne svedesi. Rifugiatosi in Inghilterra, aveva combattuto una battaglia legale contro l'estradizione, ma dopo aver capito di non poter vincere aveva lasciato gli arresti dominciliari e si era rifugiato nell'ambascita londinese dell'Ecuador.

Julian Assange sostiene che l'estradizione in Svezia sia solo un'orchestrazione da parte degli Stati Uniti con lo scopo di estradarlo nel paese a stelle e strisce. Ci sono dubbi su questa possibilitÓ in quanto i rapporti Svezia-USA sono molto pi¨ deboli dei rapporti Inghilterra-USA, per cui sono in molti a pensare che se ci sarebbe dovuta essere quest'estradizione verso gli Stati Uniti, questa sarebbe giÓ avvenuta.

Dopo 56 giorni passati all'interno dell'Ambasciata dell'Ecuador e dopo varie minacce da parte del Ministro degli Esteri Inglese, William Hague, di voler arrestare Assange anche all'interno dell'ambasciata e di voler revocare lo status diplomatico all'intera ambasciata, Assange ha festeggiato la notizia dichiarando che "╚ una vittoria significativa, anche se adesso diventerÓ tutto pi¨ stressante."

Hague ha dichiarato che l'Inghilterra Ŕ ancora sotto l'obbligo di consegnare Assange alle autoritÓ svedesi e che farÓ tutto il possibile per adempiere a questo obbligo.

Fuori dall'ambasciata, i sostenitori di Assange si sono scontrati con la polizia e almeno 3 sono stati arrestati.

Quale sarÓ la mossa Inglese? Arrestare Assange appena mette piede fuori dall'ambasciata?


News correlate a "Ecuador concede asilo ad Assange":


Lascia un commento

Insulti, volgaritÓ e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della cittÓ indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: