Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Google rimuove codec da Chrome  - news originale

Google rimuove codec da Chrome

Condividi:         ezechiel2517 13 Gennaio 11 @ 09:00 am

Nella antica lotta tra il bene e il male, Google da un chiarissimo segnale sulla direzione che intende seguire.

E' di oggi l'annuncio che verrà tolto da Chrome, il built-in di un usatissimo codec per i video. H.264, questo il nome del codec, viene estensivamente usato e fiancheggiato da Apple e Windows. La soluzione di toglierlo dal proprio browser, colloca Google al fianco di Mozilla e Opera, due browser makers che inseguono il sogno di un web libero e senza vincoli. Se a questo si aggiunge che Google ha da poco lanciato sul mercato WebM, il suo codec free per file video... il gioco è fatto!

H.264 è supportato da videocamere, lettori DVD e Blu-ray e altri apparecchi di riproduzione o editing di file video, ma è accompagnato da una lunga lista di diritti e licenze legati al gruppo MPEG LA che a sua volta si appoggia a brevetti depositati da Microsoft, LG Electronics, Panasonic, Philips Electronics, Samsung, Sharp, Sony e Toshiba.

Un portavoce di Google in un suo blog ha commentato la notizia dicendo che "Nonostante H.264 sia una pedina importante nell'ambito dei video, il supporto per questo codec verrà tolto e tutti i nostri sforzi saranno diretti verso tecnologie che si basano su codec open source".

La notizia ha riscosso pareri entusiasti da coloro che sostengono il così detto open Web. Critiche e perplessità sono arrivate soprattutto da coloro che con i video ci lavorano e che dovranno attendere i tempi tecnici affinchè questa nuova tecnologia di Google possa prendere piede nell'immenso e variegato mondo virtuale.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: