Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Da France Telecom la TV che si indossa

Condividi:         ale 09 Luglio 04 @ 10:00 am

I ricercatori di France Telecom hanno di recente sviluppato un prototipo funzionante di schermi flessibili a colori integrati nel vestiario, aprendo nuovi orizzonti per i servizi dedicati alle tecnologie da indossare.
I primi modelli verranno sviluppati in collaborazione con la designer Elisabeth de Seneville.

Questi dispositivi consentiranno ad una persona di indossare i propri ideali, interessi, stati d'animo... in un modo diretto e simpatico. Si potranno scegliere le informazioni da mostrare su questo schermo: disegni, loghi, animazioni, brevi messaggi personali anche ricevuti da altri utenti.

Emeric Mourot, responsabile del settore R&S, spiega: "Gli abiti stanno diventando una chiave per dare un'espressione grafica e una forma ai propri stati d'animo. E' un simbolismo davvero personale, un'emozione o stato mentale che potrà essere ostentato publicamente ed in modo estremamente semplice attraverso messaggi grafici accattivanti e testi brevi".

Lo schermo potrà essere connesso ad un telefono cellulare con la tecnologia Bluetooth, in questo modo i disegni e le animazione potranno essere inviate tramite MMS ad un altro utente dotato della stessa tecnologia.

Un'applicazione dedicata consentirà di accedere alle funzionalità del dispositivo attraverso il cellulare: regolazione della luminosità, selezione del testo o delle immagini da mostrare, possibilità di scaricare nuovi contenuti da internet.
Verrà distribuito anche un sofisticato editor in grado di aiutare i professionisti nella creazione dei propri contenuti e nella pubblicazione degli stessi attraverso internet.
Sensori integrati consentiranno l'utilizzo del dispositivo come standalone in modo da gestire contenuti immagazzinati nella memoria dedicata o attivare contenuti speciali con gesti o suoni specifici.

La componentistica elettronica (LED inclusi) è saldata su di un circuito integrato e assemblata in un sandwich di tessuto. Questo offre una resa di buona qualità pur mantenendo un'elevata flessibilità, resistenza ed un confort adeguato.
Lo schermo è stato pensato per essere leggero (50g più una batteria di circa 100g) e piccolo (10cmx7cm).

Al di la dell'utilizzo come gadget trendy presso il grande pubblico, il dispositivo è pensato per i professionisti nel settore commerciale o delle comunicazioni: lo staff di un particolare evento potrebbe indossare in tempo reale le informazioni a proposito... oppure in quello della pubblica sicurezza.

Elisabeth de Seneville

Articolo tratto da Programmazione.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: