Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Italiani denunciati per mp3 via P2P

Condividi:         pjfry 01 Aprile 04 @ 11:00 am

Da Punto Informatico:

I gestori di server opennap, la rete su cui si sono basate e si basano molte attività di file sharing, nonché utenti italiani che condividevano via peer-to-peer grandi quantità di file musicali sono tra le 30 persone che sono state denunciate dalla Guardia di Finanza.

Ma come? Il decreto Urbani non riguarda i film?
In effetti queste denunce rientrano in un'operazione della GDF iniziata diversi mesi fa, e soprattutto i denunciati sono accusati di aver 'condiviso' file musicali, non di averli scaricati (ok, formalismi, con il p2p è scaricare e condividere è tuttuno).
La principale sponsor della causa è l'IFPI, federazione internazionale dei produttori di musica.
Secondo l'ifpi, il file sharing è la causa principale per il calo nelle vendite di dischi.
Gli tzotziles, popolo messicano del chiapas, credono che le macchine fotografiche moderne siano capaci di catturare e rubare le loro anime. :)

Punto Informatico



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: