Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Anche l'Italia ha seguito il via della missione Rosetta

Condividi:         ale 1 27 Febbraio 04 @ 09:00 am

Ha seguito anche dall'Italia il lancio dell'Ariane 5 G+ , che segna l'inizio della missione Rosetta. Il compito di assistere al lancio e' stato affidato al Centro di Ricerca Progetto San Marco che è entrato in attivita' a partire dall'una di questa notte (ora italiana). La meta della missione Rosetta e' una cometa.

News correlata



Un commento a "Anche l'Italia ha seguito il via della missione Rosetta":
ale ale il 27 Febbraio 04 @ 09:41 am

Rosetta, per lei ancora uno stop
Primo e secondo stop per la sonda spaziale Rosetta. Dopo il primo rinvio di 24 ore, causato dalle condizioni meteorologiche imperversanti sullo spazioporto europeo nella Guiana francese, la missione dell’Agenzia spaziale europea ha subito un secondo arresto, dovuto stavolta a problemi tecnici. Le prime informazioni rilasciate dall’Esa dicono si sia staccato un pezzo di gommapiuma dal razzo Ariane 5G+, per questo si dovranno ora effettuare dei controlli accurati che richiederanno diversi giorni.
La missione non è pertanto annullata ma soltanto posticipata di una settimana. L’Agenzia spaziale non intende comunque disperarsi, la sonda partirà, dopo un viaggio che durerà approssimativamente 10 anni, raggiungerà la cometa denominata “67P/Churyumov-Gerasimenko”. Una volta in orbita attorno al piccolo corpo verrà sganciato il rover Philae che si ancorerà sulla sua superficie ed analizzerà alcuni campioni di roccia e ghiaccio.
Rosetta, nel frattempo, dovrà effettuare 21 esperimenti che permetteranno ai ricercatori di guardare indietro nel tempo di 4.600 milioni di anni, in un'epoca in cui i pianeti non esistevano e il Sole era circondato solo da sciami di asteroidi.
"Rosetta - ha detto Simona Di Pippo, la responsabile per l'Osservazione dell'universo dell'Agenzia Spaziale Italiana - potrebbe dirci come siamo nati. E' infatti molto probabile che un corpo così lontano dal Sole mantenga inalterati elementi che risalgono alle fasi primordiali del Sistema Solare".

Fonte: www.giornaletecnologico.it

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: