Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Il Driver Verifier di Windows

Utilità
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
2. Come funziona in teoria

Per configurare Driver Verifier occorre eseguire il Driver Verifier Manager (che si trova nella cartella C:\Windows\System32\verifier.exe).

Per aprire Driver Verifier Manager attenersi alla seguente procedura: Start > Esegui e digitare verifier > premere Invio.

Alternativamente, è possibile aprire l’utility da DOS: Start > Esegui e digitare cmd > premere Invio > digitare verifier > premere Invio.

In Windows XP ed in Windows Server 2003 viene mostrata la seguente finestra:


In Windows 2000, invece, viene mostrata una GUI un po’ diversa e complessa:


All'inizio del processo di boot, il gestore della memoria legge i valori del registro del Driver Verifier per determinare quali drivers devono essere verificati e quali opzioni del Driver Verifier sono state avviate.

Se è stato selezionato almeno un driver per la verifica, il kernel confronta il nome di ogni driver che viene caricato in memoria con la lista dei drivers selezionati per la verifica. Per ciascun driver che si trova in entrambi gli elenchi, il kernel richiama la funzione denominata MiApplyDriverVerifier.


Utilità: Luke9792005 [0 visite dal 29 Maggio 06 @ 23:01 pm]