Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Top 5 malware e virus Maggio 2009 - news originale

Top 5 malware e virus Maggio 2009

Condividi:         ale 2 09 Giugno 09 @ 10:15 am

In Maggio il panorama del malware è stato ancora dominato dalla presenza di Trojan che hanno comunque subito una significativa flessione.

Lo dimostrano gli ultimi dati provenienti dai G Data Security Labs secondo cui il 31,2% (-5,8% rispetto al mese di Aprile) del malware registrato nell’ultimo mese è costituti proprio da Trojan che hanno però subito una flessione a favore dei Downloader che si collocano al secondo posto della classifica passando dal 20,1% di Aprile all’attuale 25,6%. Seguono nell’ordine Backdoor, Spyware e Adware-

La ricerca ha analizzato 91.691 tipologie di malware e da qui è stata stilata la classifica delle 5 categorie di più diffusee più temibili:

1. Trojan: 31,2% (-5,8%)
I Trojan (Cavalli di Troia) sono un tipo di malware le cui funzionalità sono nascoste all’interno di un programma apparentemente utile per l’utente. È dunque lo stesso utente che, installando un determinato programma, installa inconsapevolmente anche questo codice maligno che provoca danni al sistema. I Trojan non hanno una dinamica di propagazione propria, come virus e worm, ma sono solitamente inviati via e-mail o diffusi attraverso il file sharing o siti Internet.

2.Downloader: 25,6% (+5,5%)
Il Downloader è un tipo di malware che, come il nome stesso indica, scarica in maniera automatica dei file dannosi da Internet che, di norma, cercano subito di inficiare le impostazioni di sicurezza del Pc.

3. Backdoor: 13,8% (13,8%)
I Backdoor sono paragonabili a porte di servizio che consentono di superare, in parte o in tutto, le difese di un Pc che così può, di conseguenza, essere controllato da un hacker per via remota. La maggior parte delle volte viene installato un particolare tipo di software e il Pc viene integrato in una Botnet costituita da Pc cosiddetti “zombie” che vengono quindi utilizzati per distribuire spam, rubare dati o eseguire attacchi di tipo DDoS.

4. Spyware: 13,6% (=)
Gli Spyware sono un tipo di malware il cui fine principale è quello di rubare le informazioni personali dal Pc degli utenti. Queste informazioni includono tutti i tipi di dati personali tra cui password, dati per account bancari o addirittura dati di login per i videogiochi online.

5. Adware: 4,9% (-0,2%)
Gli Adware registrano le attività e i processi di un Pc tra cui, ad esempio, il comportamento degli utenti in rete. Se si presenta un’opportunità adatta, vengono quindi mostrati messaggi pubblicitari mirati. In altri casi, invece, vengono manipolati i risultati delle ricerche sul web in modo che la vittima sia indirizzata su certi prodotti o servizi che possano fruttare denaro a chi ha diffuso il malware. In moltissimi casi questo avviene senza che l’utente se ne renda conto.


Basandosi sulle somiglianze a livello di codice, il malware può essere diviso in varie famiglie: Stuh: 4,4%, Fraudload: 3,9%, Monder: 4,9%, Autorun: 2,7% e Buzus: 2,7%.

Maggiori dettagli dal Comunicato ufficiale.



2 commenti a "Top 5 malware e virus Maggio 2009":
Luciano B Luciano B il 16 Giugno 09 @ 21:20 pm

Ottimo articolo che mette in evidenza quanti farabutti ci sono al mondo.Cio che non mi piace è la pubblicità alla fine dell'articolo che ritengo non veritiera. Infatti Quad non è gratis come scritto, ma a pagamento. Prima fa la scnnerizazione poi dice che per riparare devi comprare. Quindi !!!!!!!!!!!! " truffetta è".( non da voi ovviamente).
Salutoni da un fedelissimo lettore.

ale ale il 17 Giugno 09 @ 07:47 am

mah nei dettagli c'è veramente di più... ogni famiglia di virus è descritta dettagliatamente...

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: