Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Scarcerato capo sito d'aste Baazee.com

Condividi:         ale 22 Dicembre 04 @ 07:00 am

Un tribunale indiano ha scarcerato su cauzione il capo di un popolare sito d'aste online indiano arrestato in relazione alla vendita sul portale di un video pornografico tra due adolescenti.

Avnish Bajaj, country manager di Baazee.com, controllato dal gigante Usa eBay Inc., è stato arrestato la settimana scorsa ai sensi dell'Indian Information Technology Act dopo essere stato interrogato negli uffici della sua società a Bombay. La trasmissione e la vendita del filmato su un rapporto sessuale orale tra un ragazzo e una sedicenne di una scuola pubblica di Nuova Delhi, ha creato sconcerto in India.

Il giudice Vikramjit Sen dell'Alta corte di Delhi ha chiesto a Bajaj di consegnare il passaporto e di non lasciare l'India senza un permesso del tribunale. Il liceale, che la polizia ritiene responsabile di aver girato il filmato con il suo cellulare, è stato arrestato domenica sera a Nuova Delhi. La polizia ha arrestato anche uno studente di un college indiano la settimana scorsa, con l'accusa di aver pubblicato il videoclip su Baazee.com.

Sebbene la trasmissione in pubblico e la vendita di materiale pornografico sia un reato in India, il possesso e la visione privata è legale. Bajaj è un cittadino Usa e il suo caso ha attirato l'attenzione del Dipartimento di Stato Usa.

News tratta da Mytech.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: