Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Phishing Poste Italiane:

Phishing Poste Italiane: "Ricarica carta postepay"

Condividi:         ale 13 19 Novembre 07 @ 06:00 am

Phishing Poste Italiane: "Ricarica carta postepay"

Messaggio di phishing per Poste Italiane.
Di seguito riporto il testo dell'email chiaramente fasulla, da cestinare.



Testo della comunicazione:

Gentile cliente,
Le confermiamo che l'operazione di ricarica della carta postepay,
richiesta in data 26/06/2007 alle ore 13.26.00, e' stata effettuata con
successo.
L'importo ricaricato e' stato addebitato sulla sua carta postepay.


Riepilogo informazioni ricarica carta postepay:
Importo ricaricato: 50,00
Commissioni: 1,00
Importo totale: 51,00


Se pensate che sia qualcosa male con la ricarica prego
seguire il collegamento qui sotto ed anullare la transzatione

Accedi ai servizi online (link)
[http://wsip-70-169-191-228.sb.sd.cox.net/online/login-home.php?TYPE=LogIn]

La ringraziamo per aver scelto i nostri servizi.

Distinti Saluti
BancoPosta



13 commenti a "Phishing Poste Italiane: "Ricarica carta postepay"":
Silvan45 Silvan45 il 26 Novembre 07 @ 17:31 pm

Ma come si fa a cascarci con un testo così, dico io.... Il problema ci sarebbe qualora il testo almeno fosse scritto in maniera decente.

heba heba il 26 Novembre 07 @ 18:50 pm

dovete mettere gli indirizzi bene in vista anche nell'articolo, perchè molti non cliccano sull'immagine quindi non leggono l'indirizzo e-mail da cui arriva e perchè molte volte ad ogni e-mail corrisponde un sito diverso di phishing.

Purtroppo però, mi dispiace ma ne sono stata costretta da altri, quest'e-mail è stata postata da me sul mio blog già qualche tempo fa e il mio blog è sotto tutela CC non commerciale non modificabile per cui se lo volete dovete per forza postare il nome o nick dell'autore e il link dell'articolo come da licenza suddetta altrimenti dovete eliminare quest'articolo.

Sempre che questo sito non sia anche in minima parte a livello commerciale, anche google adsens costituisce e contribuisce la commercializzazione di un sito, in questo caso non potrete girare gli articoli.

Ringrazio per la collaborazione.

heba

ale ale il 27 Novembre 07 @ 09:49 am

heba l'immagine e il testo che vedi sono arrivati direttamente nella mia casella di posta della redazione di pc-facile su gmail che consulto solo io, come tutte le altre decine che trovi pubblicate nel corso del tempo. nulla di copiato, semplicemente uguale propabilmente al tuo visto che si tratta di phishing. il tuo blog non so nemmeno quale sia.

nelle prossime segnalazioni non mancherò di fare uno screenshot più ampio della finestra di gmail così da poter vedere l'intestazione "redazione.pcf[@gmail.com]".

ti ringrazio per la segnalazione
saluti, ale

heba heba il 27 Novembre 07 @ 10:32 am


forse è meglio che rilegge bene ciò che ho scritto sia nell'e-mail sia nel post, io non ho mai detto che voi avete copiato, ma che


io ho postato sul mio blog la stessa notizia in tempo molto antecedente al vostro (è arrivata prima nella mia casella di posta come decine di altre notizie che avete dato dopo la sottoscritta per esempio ma di cui non ho mai obiettato nulla mi pare), il mio blog è sotto una licenza internazionale CC, per cui non segue esattamente la legge italiana ma quella internazionale.

Per cui è necessario se volete inserire la stessa notizia nello stesso modo in cui l'avete inserita nella
Vs. pubblicazione dovrete apporre il link del mio blog poichè io l'ho scritta nello stesso identico modo molto prima di Voi, indipendentemente dal fatto che Voi non lo abbiate fatto apposta.

Non avrei obiettato nulla se lo avessi visto nella sezione apposita del Vs. forum Abuse and spam o in altre sezioni come ho notato molte volte nominare phishing che comunque avevo già postato io sul mio blog; ma Voi state postando notizie come le ho postate io in precedenza e non è solo una cosa arrivata in casella di posta.

Per le leggi internazionali gli articoli giornalistici non equivalgono alla posta privata.

Per cui la mia richiesta rimane valida, se volete postare quel phishing lo dovrete inserire con l'indirizzo del mio blog su cui è postato, altrimenti potete toglierlo.

Mi riservo comunque di passare a vie legali se tale richiesta non verrà accolta.

E la prossima volta è meglio controllare in rete se qualcun altro sta facendo il nostro stesso lavoro o meno, prima di scrivere qualcosa in modo da non copiare nulla involontariamente, consiglio personale.

heba

Doggy81 Doggy81 il 28 Novembre 07 @ 08:43 am

COME DIFENDERSI DAI PHISHING, DAGLI SPAMMING E DA QUELLE PERSONE CHE INVADONO LA PRIVACY ALTRUI, FORSE INUTILMENTE MA CHE NON SI VA MAI A CONOSCERNE IL LORO SCOPO SE NON QUELLO DI FREGARE LA GENTE PIU' UMILE?

Scusate la mia intromissione ma a me talvolta arrivano anche di queste e-mail strane, so di poterle classificare come phishing, perché ciò che leggo sono spesso congratulazioni, vincite di bonus da poste italiane, oppure pubblicità non richieste. In effetti io non ho mai dato a poste italiane nessuna e-mail da dove ricevo la posta da essa stessa, che comunemente immetto sempre su posta indesiderata. Nella mia casella di posta c'è scritto ben chiaro, che una volta immessa la posta estranea appartenente a spamming o phishing o chicchéssia nella posta indesiderata, verranno bloccate altre intrusioni di e-mail inviate da quell stesso server, ma arrivano lo stesso! Anche quei messaggi di pubblicità a cui non rispondo mai e li cestino nella posta indesiderata, poi ritornano.
Ora mi chiedo... sarebbe possibile che i fautori di queste e-mail estranee non siano di furbastri che chissà come causerebbero le intrusioni agli account ed invadono la privacy degli utenti? Ho spiegato qualche volta a dei partner di servizio tecnico, che ho sempre avuto il problema ad effettuare i Login, c'è sempre un messaggio che grossolanamente spiega:
<<I vostri dati non saranno protetti, continuare comunque?>>
E dunque lì debbo per forza accettare, altrimenti il Login non viene effettuato... e poi, all'invio dei messaggi segue sempre un avvertimento che dice:
<<Il tuo messaggio può essere visualizzato da altri...inviare?>> E quindi lì devo per forza accettare, altrimenti a che li scrivo a fare i messaggi?
Le risponditrici ai problemi sull'account non mi hanno mai saputo spiegare da cosa deriva il problema,
"e più volte".
Non riesco a tenere nemmeno un indirizzo e-mail pulito da certi fastidi. Secondo me non è sempre vera la storia delle password criptate con i pallini neri. Ci sarà sempre qualcuno che ti legge la posta, e dunque che le scopre. Non c'è mai riservatezza se si scrive il proprio numero di cellulare, il proprio indirizzo di casa o si debba mandare un curriculum di lavoro...
insomma, si deve aver paura di qualcuno anche male intenzionato che possa godere nel far male alla gente!?
E sì! Ragazzi! Questo è un problema serio, da risolvere.
Un server che permette la registrazione di un account... che avvenga in automatico oppure no, deve essere sicuro e quelle persone che invitano a sostenere il servizio degli account dovrebbero dare le giuste indicazioni a tutti, anche a chi si intende poco di web. I passaggi dovranno essere corretti, cioè se la versione del proprio browser è una specifica, non si può assolutamente ricevere delle informazioni con passaggi di versioni di altri browser.
Dico questo perché è capitato a me.
------------------------------------------------------
COSA SI PUO' INTENDERE PER MONDO VIRTUALE SE MENTRE CE LO CREIAMO NE SIAMO ANCHE GELOSI?

Secondo me è così, non basta inventarsi una doppia o tripla vita su dei blog, o avere diversi stili di presentare la propria vita su innumerevoli chat, anche perché forse questo è chiaro, si spera sempre di sapere che qualcuno ci possa leggere e reputarci originali.
ATTENZIONE però, che quando ci si infiltra nella riservatezza altrui e prova a scucire qualche euro, persino a chi in realtà non ha il becco di un quattrino, oppure qualcuno si attiene troppo verosimilmente a ciò che crea la testa di un'altro, non è giusto.
Perciò se si può siamo più onesti, per favore...

"Non facciamo il male che non vorremmo fatto dagli stessi o da altri che ci vogliano fare altrettanto male."
SARA' QUESTO UN MODO PER DIFENDERSI DAGLI INTRUSI, CHISSA'... MAGARI RISOLVEREMO PIAN PIANINO CERTI PROBLEMI.
"Quasi quasi accadono più cose sulla rete che nel mondo non accadono. Quanti bei latin lover... Quante cose da comprare in un solo sguardo... Per questo anche il mondo virtuale ci appare come la nostra rinascita, ma poi siamo gelosi di ciò che gli altri possano prendere spunto.
Con affetto, vi saluto, cari amici..."

P.S.
Abbiate considerazione se in qualche passaggio non mi sono espresso tanto bene, o se ritenete di non averci capito proprio nulla di tutto questo polpettone, ma vi dirò solo che sui temi di italiano a scuola non avevo quasi mai una sufficienza piena :-)
Eppure riesco a mantenere la mia libertà di pensiero.

(Dedicato tutti coloro che sono bravi nel web e che non hanno mai difficoltà a sapersi districare da svariati problemi, ma anche a chi li crea a patto che... "chicchéssia si auguri di non rimanere vittima dei suoi stessi errori".

Bacini belli

heba heba il 28 Novembre 07 @ 17:44 pm

doggy81 ti quoto a mano qui non c'è il quoting:

"Non facciamo il male che non vorremmo fatto dagli stessi o da altri che ci vogliano fare altrettanto male."
SARA' QUESTO UN MODO PER DIFENDERSI DAGLI INTRUSI, CHISSA'... MAGARI RISOLVEREMO PIAN PIANINO CERTI PROBLEMI.
"Quasi quasi accadono più cose sulla rete che nel mondo non accadono. Quanti bei latin lover... Quante cose da comprare in un solo sguardo... Per questo anche il mondo virtuale ci appare come la nostra rinascita, ma poi siamo gelosi di ciò che gli altri possano prendere spunto.
Con affetto, vi saluto, cari amici..."


io non ho mai detto che non devono postare i phishing, non ho il monopolio sui phishing.

Io ho detto che quel particolare phishing è già stato pubblicato da me, quindi per regolamento con le CC è necessario inserire il link da cui proviene.

Se gli fosse arrivato il phishing della Banca d'Italia non mi sarei nemmeno preoccupata, non l'ho mai pubblicato, come nemmeno mi sono mai preoccupata di dire nulla o di pensarci nemmeno per tutti gli altri postati nel forum o postati in giro da altri.

Al massimo avrei detto molto tranquillamente "è vecchio che noia" come faccio molte volte leggendo a destra e a sinistra qualche notizia che o ho già pubblicato o già sapevo da qualche mese.

Ma quel phishing è già stato pubblicato sotto licenza CC e come le rispettano tutti gli altri anche loro devono rispettarle, perchè non posso permettere che anche uno solo non le rispetti vorrebbe dire autorizzare tutti gli altri a non rispettare le regole e se non le rispetta nessuno perchè le ho messe?

heba

Anonimo Anonimo il 28 Novembre 07 @ 18:45 pm

heba,
ci hai già comunicato il tuo punto di vista e noi l'abbiamo recepito e capito. purtroppo ne noi ne il nostro avvocato concordiamo su quanto sostieni tu. se sei intenzionata a muoverti legalmente ti chiedo di farlo, ma ti chiedo altresì di non seminare polemiche su questo forum. esiste un procedimento legale per quanto sostieni, per faovre usa quel canale.

wm

heba heba il 28 Novembre 07 @ 19:09 pm

sarà fatto, ma avrei gradito risposta privata in e-mail visto che avete sentito il vostro legale, con relativa spiegazione ed articoli di legge che confermano il vostro punto di vista come io ho scritto a voi in e-mail, ma ho inserito un post anche qui, visto che non rispondendo all'ultima mia e-mail non sapevo se il mio indirizzo e-mail era stato messo in blacklist o meno.

E l'altra era la risposta a quel signore e non una polemica, le polemiche io non le voglio, chiedo solo rispetto per il lavoro altrui come io ho sempre rispettato voi mi pare ed aiutato tra le altre cose.

cordialmente.

heba

Doggy81 Doggy81 il 29 Novembre 07 @ 02:27 am

Ragazzi, state parlando di cose legali, di e-mail private che vi mandate? Mi sembra che questo sia un forum aperto a tutti per commentare su phishing e truffe on-line. Molta gente naviga per ricercare informazioni e risolvere i propri problemi.
Vi posso soltanto consigliare di parlarne dal vivo o almeno al telefono, e comunque vorrei dire che nulla è polemica in un forum dove possono rispondere tutti. Molto spesso su internet ci si trova ad aprire delle pagine anche per puro caso e leggere di cose molto utili da sapere. Sarebbe giusto che riusciate a chiarirvi bene. Ho notato solo adesso che sul vostro argomento ne è piena la tutta rete. Non siete gli unici ad aver pubblicato la news e più se ne parla meglio è. Sto navigando sul vostro sito e sto leggendo molte cose interessanti. Grazie, continuate così.
Bacini belli

heba heba il 29 Novembre 07 @ 07:45 am

Ragazzi, state parlando di cose legali,

questo è un commentario, non un forum...=_='

Il fatto che io abbia utilizzato un commentario e non un forum è solo perchè non mi si risponde in via privata, come se non esistessi, non per far sapere gli affaracci miei e loro in giro, se usassero le normali buone maniere, visto che comunque sono stata gentile nelle mie e-mail e non li ho insultati, sarebbe stato meglio e ci si sarebbe meglio chiariti, ma l'unica risposta che ho ottenuto in via privata è stata quella che hai visto di ale un bel "io l'ho ricevuta in casella di posta e chissenefrega se è già stata pubblicata", notare che io l'ho pubblicato il 13 luglio questo phishing ed è lo stesso e non un'altro o di altra natura, vedete un po' voi quanto tempo fa.

Alla fin fine è un problema più loro che mio a dire il vero, io mi pare di aver chiesto una semplice cosa che mi fosse riconosciuta la paternità dell'articolo, non ho chiesto soldi o altro, ma visto che sembra che siano così intransigenti manco fossi un lamer si passa agli avvocati, cosa devo fare continuare a farmi mangiare il lavoro a destra e a manca in barba anche alle licenze e alle regole che metto? Non lo so, io ho chiesto solo un mio diritto di autrice loro mi hanno risposto picche e non vogliono schiodarsi dalla loro posizione.

Non mi pare di aver chiesto la luna.

E di solito tra admin ci si parla e ci si mette d'accordo in via privata, non facendo i prepotenti e dicendo che non gliene frega nulla di quello che dicono mi pare che con tutti gli altri admin hanno sempre ragionato così cioè mettendosi d'accordo in via privata, anche se so perfettamente come la pensano su di me i signori e poco mi importa a dire il vero di cosa pensano della mia persona o del mio operato.

Sicurani Franco Sicurani Franco il 29 Novembre 07 @ 17:27 pm

Attenzione attenzione attenzione, colgo quasta opportunità per avvisare tutti di stare ben attenti all INFINITY WESTERN, offre un lavoro che è una TRUFFA

griso griso il 11 Dicembre 07 @ 18:31 pm

mi fate ridere, veramente.....

Alexandra Alexandra il 23 Marzo 10 @ 16:42 pm

Heba... ma perchè tutta sta polemica??? + si è informati meglio è... le polemiche lasciamole a casa e sinceramente a me nn importa chi ha aperto prima o dp il posto.. a me importa sl essere informata...

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: