Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Pay per click e posizionamento tradizionale - news originale

Pay per click e posizionamento tradizionale

Condividi:         steve65 06 Ottobre 07 @ 11:00 am

Pay per click e posizionamento tradizionale

Esiste una teoria che è circolata per anni nell'ambiente seo secondo la quale i risultati sponsorizzati di tipo pay per click hanno un impatto sui risultati di ricerca tradizionali. Secondo questa teoria se un webmaster attua delle campagne pay per click su Google e Yahoo! ottiene come effetto indiretto un miglioramento nei risultati di ricerca tradizionali.


Recentemente un utente di Google ha posto la questione in un Google Group e la risposta gli è pervenuta direttamente da un addetto del motore di ricerca di Mountain View, il quale ha affermato: “è molto importante che sia chiaro a tutti gli utenti che non esiste assolutamente alcuna connessione tra lo status di inserzionista di AdWords e il posizionamento del sito sui risultati di ricerca tradizionali di Google. Ciascuno di questi due elementi è completamente indipendente e scollegato dall'altro. Per dirla in altra maniera, essere un inserzionista AdWords non aumenterà né diminuirà in alcun modo le vostre chances di posizionamento tra i risultati di ricerca organici”.

Dunque siamo di fronte ad una risposta netta e chiara che dovrebbe porre fine alla discussione. Giusto? Niente affatto. Infatti nel mondo odierno del web 2.0. con i blog, i forum ed un numero praticamente illimitato di posti in cui condividere le proprie opinioni, l'affermazione di Google è stata fatta oggetto di ampi dibattiti.

In particolare alla discussione sono intervenuti molti inserzionisti AdWords i quali hanno affermato che quando mettono in pausa i propri annunci il posizionamento del sito su Google diminuisce sistematicamente: si tratta solo di una coincidenza?

Di fatto possiamo sono notare che esiste una notevole quantità di in serzionisti che affermano di condividere la stessa esperienza: quando mettono in pausa gli annunci AdWords il posizionamento tradizionale rallenta e decresce, mentre quando gli annunci vengono rimessi in atto il posizionamento tradizionale riprende a crescere e a migliorare.

Al momento attuale non possiamo pertanto rispondere definitivamente alla domanda di partenza in quanto sebbene secondo Google non ci sia alcun nesso tra il pay per click e il posizionamento organico, molti utenti affermano il contrario. Di certo Google ora sa che molti utenti nel prossimo futuro saranno molto vigili sulla questione e, se il fenomeno dovesse essere qualcosa di più di una semplice coincidenza, allora la notizia si diffonderebbe a macchia d'olio nel giro di pochissimo tempo e per la casa di Mountain View non sarebbe una bella pubblicità.


Stefano Mc Vey Posizionamentopro.com in esclusiva per pc-facile.com



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: