Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

La Pa italiana assaggia le Nuvole, a vantaggio (anche) delle imprese

Condividi:         webmaster 11 Dicembre 12 @ 10:00 am

Riuso, open data e confederazione pubblico-privato: il cloud computing per alcuni (pochi) enti pubblici dà vantaggi e mostra una strada da seguire. Non solo risparmi per la Pa, ma innovazione per imprese e territorio. L'esempio delle Regione Marche e dell'Ospedale della Provincia di Lecco.

Le pubbliche amministrazioni italiane cominciano ad assaggiare il cloud computing e chi l'ha fatto non ha dubbi che la Nuvola comporti vantaggi sia di efficienza che di costi. Ne è convinta ad esempio Serena Carota, Chief Information Officer della Regione Marche che sposta la prospettiva del cloud un po' più in là dell'immediata ottimizzazione delle risorse della singola PA. Il progetto della Regione prevede proprio oggi 10 dicembre l'inaugurazione di un'infrastruttura private cloud (ovvero si applicano i principi architettonici della nuvola su server di proprietà dell'ente) ma è il classico punto di partenza nella visione degli amministratori pubblici marchigiani...



Continua a leggere questa notizia su agendadigitale.eu.

News correlate a "La Pa italiana assaggia le Nuvole, a vantaggio (anche) delle imprese":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: