Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Onde... radio per salvare la barriera corallina australiana

Condividi:         ale 28 Novembre 07 @ 10:15 am

Onde... radio per salvare la barriera corallina australiana

Il Politecnico di Milano, insieme alla University of Queensland di Brisbane e con altri partner italiani e australiani, grazie al supporto della Fondazione Politecnico di Milano e della Fondazione Torino Wireless, sta sperimentando un sistema innovativo di rilievo e comunicazione sensoriale in grado di costituire la pietra miliare per il monitoraggio della barriera corallina australiana (Progetto SEMAT).

I 2000 km di barriera corallina sono fonte di ricchezza per l’Australia e sono considerati dall’UNESCO uno dei patrimoni dell’umanità.
La barriera può essere seriamente compromessa dai comportamenti dell’uomo e dai cambiamenti climatici. La necessità di studiare l’evoluzione dei fenomeni in corso in questo sistema naturale e la difficoltà di procedere ad una analisi sistematica con le attuali tecniche di rilievo, ha suggerito lo studio di strumenti innovativi e il conseguente impiego di nuove tecnologie, come quelle fornite dalle reti wireless di monitoraggio distribuito con sensori a bordo delle singole unità...


...continua la lettura di questa notizia.
Datamanager.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Onde... radio per salvare la barriera corallina australiana":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: