Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Guardare attraverso i muri? A sorpresa ci pensa il Wifi

Condividi:         webmaster 17 Agosto 12 @ 12:00 pm

Due scienziati della University College London hanno dimostrato come leggendo le onde radio sia possibile tracciare i movimenti delle persone dietro muri spessi fino a 30 cm. Un metodo ideale per lo spionaggio e le strategie militari, ma adatto anche a controllare a distanza bambini e anziani.

Vedere attraverso i muri non è più soltanto fantascienza. O quasi. Sfruttando il segnale Wifi, due ricercatori della University College London hanno dimostrato come sia possibile "guardare" attraverso i muri gli spostamenti degli oggetti. O più verosimilmente delle persone. Come nel caso dei radar degli aeroporti, che rilevano il cambiamento della frequenza delle onde radio quando colpiscono e vengono riflesse da aerei o altri oggetti (il così detto effetto Doppler), anche le onde Wifi presenti oggi nella maggior parte delle abitazioni e degli esercizi commerciali si modificano quando entrano in contatto con un ostacolo. Registrando questi cambiamenti, Karl Woodbridge e Kevin Chetty hanno messo a punto un metodo per sapere cosa succede dietro le porte chiuse. A patto che all'interno ci sia un router Wifi acceso.

Tutti i router infatti emettono onde radio da 2,4 o 5 Ghz. I due scienziati hanno quindi ideato un ricevitore, grande quanto una valigetta, dotato di due antenne in grado di rilevare i cambiamenti di frequenza delle onde e di un computer per processare i dati...



Continua a leggere questa notizia su repubblica.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: