Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

La Norvegia chiude sul P2P

Condividi:         Nikk 28 Gennaio 05 @ 12:00 pm

La Corte Suprema del paese condanna uno studente ad un risarcimento record perché il suo sito offriva link pensati per consentire il download di decine di brani audio diffusi senza autorizzazione. Una sentenza che suscita sensazione.

Una sentenza scuote il peer-to-peer in Norvegia, dove la Corte Suprema ha espresso un orientamento destinato a colpire molte delle attività web degli amanti del file sharing e a dare manforte all'industria dei contenuti, impegnata in una battaglia senza tregua contro lo scambio di file non autorizzati in rete.

Decidendo un caso che in primo grado e in appello ha avuto esiti diversi, i massimi giudici norvegesi hanno stabilito che l'autore di un sito dal nome evocativo, Napster.no, è colpevole di favoreggiamento in quanto attraverso quello spazio web forniva i link che consentivano di scaricare quasi 200 file audio diffusi illegalmente.

Quella norvegese è la prima sentenza di questo tipo in Europa in quanto fin qui non è ancora stato condannato in via definitiva nessuno....

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: