Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Nintendo Wii: Attivo il canale Notizie - news originale

Nintendo Wii: Attivo il canale Notizie

Condividi:         gama 5 31 Gennaio 07 @ 10:00 am

Nintendo Wii: attivo il canale "Notizie"

La settimana scorsa ogni possessore europeo di un Wii connesso costantemente ad Internet, ha ricevuto una gradita sorpresa.
La settimana scorsa ogni possessore italiano di un Wii connesso costantemente ad Internet, ha ricevuto una grossa delusione...


Dopo l'attivazione lo scorso anno dei canali Meteo e del dimostrativo Internet, Nintendo ha rilasciato l'aggiornamento per il canale Notizie. Da questo canale è possibile 24 ore su 24 accedere alle notizie di tutto il mondo, questo grazie ad un sistema semplice e molto intuitivo.

Offerta comprende ogni genere di notizia suddivisa in categorie, dalla regionale alla internazionale, dallo sport all'arte fino a toccare tecnologia e scienza. Interessante inoltre l'opzione "carrellata": essa permette infatti di vedere le notizie in rapida successione, 5 secondi per notizia comprendente tre righe dello stesso e visualizzazione tramite mappamondo del luogo in oggetto.

Insomma un canale utile quanto ben realizzato e piacevole nell'utilizzo, ma perché quindi la popolazione italiana é rimasta delusa?
Purtroppo per noi italofoni la prima versione contiene la notizie in lingua inglese, tedesca, francese, spagnola, olandese e... e basta... il servizio non é disponibile in lingua italiana.

Colpo basso da parte di Nintendo che però subito chiarisce scusandosi dell'accaduto, dalla prossima versione la nostra bella lingua sarà implementata, senza però rilasciare commenti riguardo le relative tempistiche.

Infondo non stupisce questa mancanza, Nintendo non ha mai avuto grande successo in Italia, e dopo il lancio catastrofico e la totale mancanza di pubblicità per la sua nuova console, simili "discriminazioni" non sono così incomprensibili. Speriamo solo che in futuro NOI (Nintendo of Italy) si faccia sentire di più, non solo con NOE (Nintendo of Europe) ma anche con l'utenza a cui fa riferimento.



5 commenti a "Nintendo Wii: Attivo il canale Notizie":
Anonimo Anonimo il 31 Gennaio 07 @ 10:24 am

lancio catastrofico??

Anonimo Anonimo il 31 Gennaio 07 @ 10:31 am

gama 27...ma di quale console stai parlando?..bella questa! lancio catastrofico! muahahah
nintendo non ha MAI avuto grande successo in italia? muahhahahahah!
cosa mi dici del ds??per non parlare del snes..
vabbè..dai una piccola occhiata ai dati di vendita prima di scrivere certe cose! :)

yassa yassa il 31 Gennaio 07 @ 11:18 am

lancio catastrofico? ah, forse è per questo che non si trova un nintendo wii neanche a pagarlo oro... e forse è per questo che gli scaffali di giochi per la psp sono strapieni mentre quelli di giochi per il ds sono deserti??!!

ma per favore...

Anonimo Anonimo il 31 Gennaio 07 @ 12:02 pm

Lancio catastrofico? Ma dove? Ma quando? Chi ha scritto l'articolo vive per caso in una realtà parallela di cui ignoro l'esistenza? :-D
Magari nel futuro il Wii risentirà del fatto di non poter competere come potenta con la 360 e la PS3... ma per ora funziona benissimo, il controller è strepitoso, e poter leggere notizie, navigare su internet, inviare e e ricevere posta direttamente dalla poltrona del salotto è proprio una gran bella comodità...

Mi pare poi che il canale Notizie sia già un bel servizio (è vero, per ora non è in italiano), e che la visualizzazione tramite mappamondo dia anche la possibilità di avere un'ottima visione d'insieme su quello che succede oltre confine (visto che ormai sui nostri TG e giornali questo genere di notizie è sempre più raro) ;-)

gama gama il 31 Gennaio 07 @ 12:23 pm

Nintendo ha avuto un grande successo con la sua nuova home console, il Nintendo Wii. Questo almeno in America, Giappone, Oceania e buona parte dell'Europa. Nel territorio italiano non é stato purtroppo così. Il lancio catatrofico non é inteso come mancata vendita, ma come mancanza di console. Sono ancora tantissimi gli utenti in attesa di ricevere il Wii, magari ordinato mesi prima del lancio, nei vari negozi del territorio italiano trovare console, giochi e accessori non é così semplice. Questo, voci di corridoio, pare sia derivato dalla scelta di produrre le console italiane per ultime. Germania e Francia, per esempio, non hanno questo problema a questo livello. E tale scelta può benissimo spiegarsi dalla reputazione di Nintendo in Italia. Nonostante essa sia da sempre leader nel mercato delle console portatili, e fu leader ai tempi del NES e dello SNES nelle console domestiche, Nintendo in Italia col proprio N64 e il NGC ha fatto un netto passo indietro perdento considerevoli fette di mercato, ma sopratutto molta popolarità. Sicuramente NOE questo l'ha capito da tempo e quindi ha preferito inondare di console mercati più fertili, scelta questa sicuramente discutibile. Questo inoltre potrebbe spiegare la totale mancanza di pubblicità. Pubblicizzare una console non disponibile sul mercato é controproducente, ma questo d'altra parte non spiega come mai le pubblicità di Nintendo siano "vecchie". Esse pubblicizzano prodotti usciti da mesi, quali Nintedogs con il DS "normale", non pubblicizzando magari giochi più recenti col DS lite.
Purtroppo per noi italofoni mamma N continuerà a regalarci tutta la sua magia, ma rischiamo di stare sempre un passo indietro agli altri.
Se siete intenzionati a continuare la discussione vi invito nel forum, sono ben felice di sentire la vostra voce in merito ;)

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: