Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Microsoft ci ha ripensato! - news originale

Microsoft ci ha ripensato!

Condividi:         dany 2 04 Novembre 06 @ 11:00 am

Microsoft ci ha ripensato!

Due giorni fa riportavo in questa notizia che Microsoft aveva introdotto delle misure eccessivamente restrittive sulle sue licenze di Windows Vista in particolare la SPP (Software Protection Platform) che controllerebbe i cambiamenti della configurazione hardware, impedendo la validazione (per mezzo di software) di una differente configurazione hardware anche nel caso in cui lo stesso fosse spostato su nuova periferica.

Ora si legge sul blog ufficiale di Vista questo messaggio

“Potrete disinstallare il nuovo sistema operativo e reinstallarlo su un altro computer. Non potrete, invece, condividere la licenza su più computer simultaneamente”.

Spero che con questo vogliano dire che se cambio configurazione al mio pc non dovrò tutte le volte intervenire telefonicamente con il supporto per ripristinare il mio sistema operativo; in ogni caso è comunque un passo avanti.
La motivazione addotta dalla Microsoft per le restrizioni, e non avevamo dubbi su questo, è la lotta alla pirateria, il problema è che in precedenza non ha tenuto assolutamente conto delle necessita degli utenti e dei loro eventuali problemi, il computer può essere usato in molti modi e le necessità di ogni singolo utente sono sicuramente diverse, quindi un po' di elasticità, visti i costi non guasta.



2 commenti a "Microsoft ci ha ripensato!":
moreno moreno il 05 Novembre 06 @ 11:03 am

come erano belli i tempi di winows 98....si poteva reinstallare tutte le volte che uno voleva ...maledetta pirateria...

massimiliano massimiliano il 03 Agosto 07 @ 12:07 pm

ho un pc hp nuovo con vista. voglio togliere vista e installare xp come si fa?

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: