Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Microsoft invia una mail a chi possiede un dispositivo Zune - news originale

Microsoft invia una mail a chi possiede un dispositivo Zune

Condividi:         ezechiel2517 10 Novembre 13 @ 22:01 pm

Microsoft invia una mail a chi possiede un dispositivo Zune
"Questa email è per notificare a tutti i nostri utenti che a partire dal prossimo Febbraio 2014, Xbox verrà sottoposto ad un aggiornamento del catalogo video. Questo update ci permetterà di aggiungere con maggiore facilità e migliore efficienza contenuti video di altissima qualità al servizio Video di Xbox"

Questa la mail che Microsoft ha inviato ai propri clienti che con il prossimo Febbraio tutti i contenuti video non saranno più supportati dei loro dispositivi. Questo vuol dire che tutti coloro che usano Windows Phone 7 e il player Zune non potranno più vedere i video che hanno regolarmente comprato sull'Xbox Video Store.

La mail giunta da Redmond continua spiegando che "a partire dalla fine di Febbraio 2014, ogni contenuto video voi possediate non sarà riproducibile con il client per PC di Zune, con i dispositivi Zune o con i dispositivi con Windows Phone 7. Ci scusiamo per ogni tipo di disagio vi possa arrecare".

La mail è stata sicuramente poco gradita a tutti coloro che usano Zune e che hanno già investito in contenuti video. Microsoft non ha fatto sapere, né nella mail né con altri mezzi, se ci sarà una qualche forma di rimborso per tutte queste persone che perderanno l'accesso ai loro video. C'è da dire che comunque i video saranno ancora fruibili su PC e Mac dal sito xboxvideo.com, ma anche Xbox One, Xbox 360 e Windows 8 e 8.1 (sia tablet e PC).


News correlate a "Microsoft invia una mail a chi possiede un dispositivo Zune":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: