Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Kick-starter, un modello da esportare

Condividi:         webmaster 19 Novembre 12 @ 17:00 pm

Il più famoso sito di "crowdfunding" esempio di come la tecnologia possa essere strumento di impresa sociale.

Si chiama "Kick-starter", e in gergo tecnico potrebbe essere tradotto come la "messa in moto" o addirittura il "calcio di inizio". E' una piattaforma Internet che permette di raccogliere fondi per finanziare un'idea, un progetto o un sogno. Una specie di mecenate online che si poggia sul principio del micro-credito, un canale di finanziamento alternativo, che ha l'obiettivo di portate a compimento imprese di diverso genere, come la produzione di un film, la realizzazione di un libro o l'incisione di un disco.

Attenzione però, non è una forma di investimento con cui chi versa una somma di denaro spera di ricavarne interessi di carattere pecuniario. In questo caso, infatti, il "reward", ovvero la ricompensa non è economica, ma può essere lo stesso frutto del progetto, o da esso completamente slegato. Se ad esempio un aspirante musicista vuole produrre un album e non riesce a reperire fondi dai canali tradizionali, pubblica il suo progetto su Kickstarter, presentandolo al pubblico a cui chiede di sostenerlo...



Continua a leggere questa notizia su lastampa.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: