Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Jobs rassegna le dimissioni da CEO di Apple - news originale

Jobs rassegna le dimissioni da CEO di Apple

Condividi:         Mikizo 25 Agosto 11 @ 09:00 am

Prima o poi doveva accadere: Steve Jobs ha rinunciato ieri alla carica di CEO di Apple. Le notizie sulla salute del fondatore della compagnia, succedutesi in modo preoccupante negli ultimi mesi, lasciavano supporre che ad un certo punto Jobs sarebbe stato costretto a cedere.

Prende il suo posto Tim Cook, mentre Jobs manterrà la carica onoraria di Presidente. La compagnia ha dichiarato che "La visione straordinaria di Steve e la sua leadership hanno salvato Apple e l'hanno guidata alla sua attuale posizione come la compagnia più innovativa e affidabile al mondo per la tecnologia".

Jobs ha pubblicato una lettera nella quale spiega la sua scelta e ringrazia la compagnia:

"Ho sempre detto che se fosse mai arrivato un giorno nel quale non fossi più riuscito a rispettare i miei doveri e le aspettative come CEO di Apple, sarei stato il primo a farlo sapere. Purtroppo, quel giorno è arrivato.

Con la presente rassegno le dimissioni da Amministratore Delegato di Apple. Vorrei servire ancora, se il Consiglio lo riterrà opportuno, come Presidente, direttore e dipendente di Apple.

Per quanto riguarda il mio successore, raccomando vivamente di eseguire il nostro piano di successione e di nominare Tim Cook come nuovo CEO di Apple.

Sono convinto che Apple abbia i suoi giorni più brillanti ed innovativi davanti a sè. E non vedo l'ora di osservarli e di contribuire al suo successo in un nuovo ruolo.

Ho avuto alcuni dei miei migliori amici in Apple, e ringrazio tutti voi per tutti i molti anni in cui ho avuto la possibilità di lavorare al vostro fianco.

Steve"

Non è discutibile che l'industria informatica sarebbe stata diversa senza Steve Jobs. Pochi individui hanno avuto una influenza così profonda sul loro ambiente e sul mondo in generale come l'ha avuta Jobs. Una storia che si può far iniziare nel 1976, con la co-fondazione di Apple, e che è passata attraverso l'esplosione dei primi personal computer nei primi anni '80 con l'Apple II, e la successiva introduzione del Macintosh, un computer che ha segnato l'introduzione al grande pubblico di due elementi come l'interfaccia grafica e il mouse.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: