Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Irlanda: l’industria musicale ordina il blocco di tutti i siti BitTorrent

Condividi:         ale 24 Febbraio 09 @ 09:00 am

In Irlanda si sta istaurando un clima molto brutto per il mondo P2P, anzi le lobbies dell’industria musicali, che hanno riportato un grande successo quando uno dei più grossi ISP irlandesi Eircom, ha rinunciato a combattere in tribunale ed ha accettato di disconnettere i propri clienti, colpevoli di violazione dei diritti d’autore, ora vogliono che l’ISP blocchi tutti i siti di file-sharing a cominciare da the Pirate Bay.

La cosa assurda è che almeno nel caso del blocco italiano a Pirate Bay, gli ISP avevano obbedito ad un ordine della guardia di finanza, anche se poi il tribunale del riesame ha deciso di annullare il blocco, invece in Irlanda non c’è nessun provvedimento legale contro Pirate Bay...


...continua la lettura di questa notizia.
Blog.p2pforum.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: