Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Iona rilascia Orbix 6.2

Condividi:         ale 16 Dicembre 04 @ 09:00 am

Pronta la nuova versione della tecnologia di integrazione Corba.
Iona ha annunciato la disponibilità di Orbix 6.2, la più recente versione della tecnologia di integrazione basata su Corba.

Contiene miglioramenti legati ai livelli di Quality of Service (QoS), necessari a supportare le attività e l'evoluzione tecnologica dei sistemi distribuiti e di grandi dimensioni.

Secondo una precisa strategia della casa irlandese, le modifiche che saranno apportate agli ambienti di runtime con il nuovo Orbix saranno il meno invasive possibili, in modo che gli amministratori, oltre agli sviluppatori, possano avere la possibilità di gestire e configurare i sistemi Corba complessi.

Con la compatibilità binaria ci sarà la possibilità di migrare in maniera trasparente i sistemi enterprise da una versione di Orbix all’altra.

Ulteriori novità di Orbix 6.2 sono legate ad assicurare l’alta disponibilità del prodotto in un ambiente runtime. La possibilità di creare un singolo server logico va nella direzione della trasparenza dei meccanismi di failover e load balancing, già presenti in Orbix.

Orbix 6.2 supporta servizi di sicurezza cluster, policy di autorizzazione centralizzate e più raffinate liste di controllo degli accessi.

News tratta da 01net.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: