Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Intervista a Ilaria Chiesa, Country Manager Iomega Italia - news originale

Intervista a Ilaria Chiesa, Country Manager Iomega Italia

Condividi:         Alessandra Christille 1 05 Febbraio 07 @ 06:00 am

Intervista a Ilaria Chiesa, Country Manager Iomega Italia


Ilaria Chiesa. Grazie ad un'intervista apparsa su di un altro portale l'abbiamo potuta conoscere come persona, ora ci piacerebbe fare quattro chiacchiere con il Country Manager di Iomega Italia :)

1. Donna, mamma, moglie e Country Manager. Sfatiamo la leggenda che le donne in carriera non possono/riescono ad avere una famiglia loro oltre al lavoro?
Sfatiamo questa leggenda: basta essere organizzate! Penso che noi donne siamo geneticamente preparate a gestire diverse situazioni tra cui famiglia, lavoro e casa. Di conseguenza quello che io oggi faccio non è niente di più di questo.

2. Pochi giorni fa sono stati lanciati sul mercato l'UltraMax da 1 Terabyte e il nuovo portable hard drive dual Interface da 120 Gigabyte di Iomega. Due prodotti pensati per utenti Apple, ma utilizzabili, previa riformattazione NTFS o FAT32, anche da quelli Microsoft. La vostra politica è di interfacciarvi con più sistemi operativi possibili o la scelta di Apple per i due Hard Disk e per altri prodotti è un fatto puramente tecnico?
L'attenzione di Iomega per il mercato Apple c’è da sempre. Siamo stati sul mercato Apple per diversi anni e riconosciuti come uno dei fornitori più importanti. Abbiamo concentrato poi la nostra famiglia di prodotti sul mercato Microsoft per poi ritornare con i prodotti citati sul mercato Apple che per noi è un segmento molto importante che ha bisogno di prodotti che siano immediatamente utilizzabili e pensati per gli utenti Mac.

3. Parliamo della tecnologia REV®, per "backup più sicuri e intelligenti". Perchè l'utente dovrebbe preferire REV® di Iomega ad altre soluzioni proposte dal mercato?
Perché REV è una soluzione unica, a basso costo che offre la possibilità di archiviare una grande quantità di dati. Le nuove soluzioni REV da 70GB hanno la possibilità di leggere i supporti delle versioni precedenti da 35GB con una velocità tipica di un hard disk ma con la sicurezza di un backup sicuro ed archiviabile.

4. Come stanno andando le cose per lo Screen Play Pro, il disco fisso esterno con proprietà di riproduzione multimediale in grado di riprodurre qualsiasi formato audio/video (addirittura il poco diffuso DivXVOD)?
Lo Screen Play Pro è sicuramente un prodotto che ci sta dando grandi soddisfazioni ed è posizionato, nel mercato retail, vicino all'audio. Non si tratta di un semplice hard disk ma è pensato per essere integrato con il set di home entertainment.

5. Se digito "dispositivo NAS Iomega® StorCenter™" Google mi da una serie di risultati che a loro volta mi portano ad una serie di recensioni tutte concordi, cosa solitamente poco auspicabile. È davvero un ottimo prodotto allora? Il segreto qual'è?
Il segreto è che ciò che oggi gli utenti evoluti e le PMI vogliono è una soluzione ch permetta di fare file sharing a basso costo e i dispositivi NAS Iomega® StorCenter costituiscono una soluzione ad hoc. Iomega ha saputo ascoltare e interpretare correttamente le necessità del mercato.

6. Un tempo vi rivolgevate con forza anche ad un pubblico consumer attraverso la vendita di prodotti come lo Iomega zip da 100 Mb. L'avvento dei masterizzatori cd rom prima e dei masterizzatori dvd poi vi ha un po' tagliato fuori da questo mercato o la vostra presenza è rimasta costante nel tempo? Iomega ha avuto grande successo con gli Zip, ci riprovate con REV® che sembra sostituirlo e integrarlo?
Per quanto riguarda il mercato consumer, continuiamo a rispondere alle esigenze dei nostri utenti con le nostre soluzioni di hard disk per tutte le necessità e anche il nostro hard disk MiniMax da 500GB, la nostra punta di diamante in questa famiglia, si sta inserendo in questo mercato consumer in continua evoluzione. REV ha riscosso un successo notevole anche se, rispetto alle condizioni del passato successo di Zip, la situazione del mercato è cambiata. Quando è stato lanciato Zip, per esempio, non esistevano le e-mail e Zip poteva rispondere in modo completo alle necessità di backup e file sharing di allora. REV è, invece, una parte integrante di una soluzione con il ruolo specifico di permettere archiviare in modo sicuro i dati dell’utente.

7. Dalla recente intervista concessa a Vnunet.it apprendiamo che ama il Teatro, che studia al Dams e che ha praticato per anni la scherma, che lavora in Iomega come Country Manager e mille altri impegni. C'è spazio per la tecnologia? Fa parte del suo quotidiano?
Oggi non si può scappare dalla tecnologia e anche io ho una casa tecnologica più perché ho un marito tecnologico che per mia iniziativa. E’ anche vero che spesso e volentieri la tecnologia "si ribella" anche in casa mia!

8. Cosa vuol dire oggi essere Country Manager in un'azienda operante nell'IT?
Vuol dire prendersi la responsabilità di raggiungere dei target prefissati, saper gestire delle persone e far sì che l’ambiente in questo mondo IT un po' grigio sia un po' più solare.

9. Il suo rapporto con Internet? Per la sua primogenita Vittoria si augura per l'avvenire un web a portata di minore o stiamo già percorrendo la strada verso le migliorie tanto discusse e ricercate?
Io mi auguro che la mia primogenita Vittoria faccia tutt'altro mestiere e torni a valutare l'importanza di un bel libro e di una passeggiata piuttosto che stare davanti a un computer. Sicuramente la tecnologia la coinvolgerà ma dire oggi cosa succederà quando Vittoria sarà in grado di mettere mano a un computer è difficile.

10. Internet sta cambiando molto le nostre abitudini, anche quelle professonali, solitamente lasciate ai tecnici, stanno cambiando. In che modo Internet sta influenzando la direzione in cui si sta sviluppando Iomega?
Internet rende qualsiasi prodotto più vicino all’utente grazie alle informazioni messe a disposizione di tutti. Iomega non segue Internet ma le necessità dei propri clienti e l’evoluzione del mercato. Amiamo dire che siamo partiti dai nostri clienti Zip che ora ci seguono adottando le soluzioni REV, NAS e gli hard disk. Quegli stessi clienti, oggi, sono tutti navigatori di Internet.

11. Per concludere parliamo di "Rivergination", Luciana Littizzetto torna a far ridere. Il titolo si dice prenda spunto dall'ultima moda in campo di chirurgia estetica: restituire la verginità con una semplice operazione di pochi minuti. Beh, originale!
La sua concittadina ha la capacità di rendere comico qualsiasi argomento, senza però dimenticare qual'è il giusto e quale il sbagliato. Pensa che sia possibile applicare tale filosofia alla vita quotidiana? Non crede che dovremo essere tutti un tantino più rilassati e farci qualche risata in più un po' più spesso?

Sicuramente il sorriso aiuta a vivere meglio e così il saper ridere delle cose più semplici ma è anche vero che esistono cose serie che devono essere affrontate con la necessaria serietà. È importante saper valutare quando ridere e quando è necessario un approccio serio.

Si ringrazia Ilaria per la disponibilità.


Le interviste di pc-facile


News correlate a "Intervista a Ilaria Chiesa, Country Manager Iomega Italia":


Un commento a "Intervista a Ilaria Chiesa, Country Manager Iomega Italia":
fabrizio fabrizio il 23 Febbraio 07 @ 16:01 pm

Vorrei far notare che "qual è" si scrive senza apostrofo!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: