Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

India, le minacce di Facebook e Google

Condividi:         webmaster 11 Giugno 12 @ 10:00 am

Secondo l'accusa i due giganti attentano alla sicurezza nazionale attraverso i falsi profili del terrorismo. E venderebbero i dati dei cittadini agli Stati Uniti. La denuncia all'Alta Corte di Nuova Delhi.

È uno tra i più agguerriti attivisti della destra indiana, scagliatosi contro i colossi del web a stelle e strisce. K.N. Govindacharya ha così denunciato all'attenzione dell'Alta Corte di Nuova Delhi i vertici - tra gli altri - di Google e Facebook: l'accusa è quella di costituire una severa minaccia alla sicurezza nazionale.

I giudici indiani hanno dunque chiesto alle due società statunitensi di rispondere alle tesi portate in aula da Govindacharya. Stando alla visione dell'attivista asiatico, Facebook e Google non farebbero abbastanza per verificare la reale identità degli utenti, spesso nascosti dietro falso nome per operare indisturbati al servizio di organizzazioni terroristiche.

La petizione privata ha infatti tirato in ballo gli attentati di Mumbai, con alcuni (falsi) profili in blu a stretto contatto con i mujaheddin in terra indiana. Ma il problema del terrorismo non rappresenta l'unica questione sollevata da Govindacharya, che vorrebbe il blocco di tutti gli account per i minori di 18 anni in modo da estirpare il fenomeno della pedofilia...



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: